giovedì, 18 dicembre 4℃

Anagrafe sanitaria e Tessera Sanitaria

Tutte le informazioni su variazioni anagrafiche, scelta e revoca del Medico di Medicina Generale e del Pediatra di libera Scelta, rilascio delle esenzioni ticket e della tessera sanitaria

Redazione 7 dicembre 2011

L'Anagrafe sanitaria è un servizio del Distretto Socio Sanitario n. 1 dell’A.U.LS.S. n. 9 di Treviso che si occupa delle variazioni anagrafiche, la scelta e la revoca del Medico di Medicina Generale e del Pediatra di libera Scelta, il rilascio delle esenzioni ticket per invalidità o/e patologia, il rilascio della tessera sanitaria.

Per ottenere l’assistenza del Medico di Medicina Generale o del Pediatra di Libera Scelta e per fruire delle prestazioni sanitarie, occorre essere iscritti all’anagrafe sanitaria alla quale sono iscritti tutti i cittadini residenti nel territorio del Distretto Socio Sanitario

Per i nuovi nati: è necessario, entro una settimana dal parto, munirsi del codice fiscale e dell’atto di nascita, compilare un’apposita autocertificazione per effettuare la scelta del medico e ottenere la tessera sanitaria.

Per le persone con ultima residenza italiana in altra Regione: è prevista l’iscrizione temporanea al SSN con scelta del Medico di Medicina Generale e del Pediatra di Libera Scelta. L’iscrizione temporanea viene rilasciata a tutti coloro che dimorano abitualmente nel territorio del Distretto per motivi personali (lavoro, studio, salute, etc.), il domicilio non può essere inferiore ai tre mesi e superare i dodici mesi. L’iscrizione comporta la sospensione dell’ assistenza presso il Comune di residenza. Al momento dell’iscrizione l’assistito deve produrre la tessera sanitaria della Regione di appartenenza.

I cittadini italiani residenti all’estero:

  • i cittadini che non hanno mai avuto una residenza in un Comune della Regione Veneto hanno diritto per una validità di 90 giorni all’assistenza sanitaria per i soli ricoveri ospedalieri; le rimanenti prestazioni sono a pagamento
  • i cittadini italiani che hanno avuto l’ultima residenza in un Comune della Regione Veneto hanno diritto per una validità di massimo 1 anno all’assistenza con un Medico di Medicina Generale.

È necessario produrre il certificato dell’ultima residenza rilasciato dal Comune e un’autocertificazione di altri dati che verrà fatta direttamente nell’ufficio anagrafe dell’A.U.L.S.S.

Scelta e revoca del medico si effettuano una nuova scelta del medico in caso di: superamento dell’età pediatrica (a 14 anni su invito del Distretto); ricongiunzione familiare; ricusazione sia da parte del cittadino che da parte del medico, quando viene a mancare il rapporto di fiducia.

In caso di trasferimento di residenza nell’ambito dell’A.U.L.S.S. si può scegliere un nuovo medico,oppure mantenere lo stesso medico presentando una sua dichiarazione di accettazione; si dovrà quindi rivolgere al nuovo Distretto di residenza con la tessera sanitaria per le dovute variazioni anagrafiche o di scelta del medico.

Per la variazione di residenza è necessario rivolgersi allo sportello amministrativo del Distretto di nuova residenza. Il trasferimento di residenza nell’ambito dell’A.U.L.S.S. consente sia la scelta di un nuovo medico, sia il mantenimento dello stesso medico. Se la nuova residenza è in un’altra A.U.L.S.S. o altra Regione, è necessario presentarsi al Distretto di nuova residenza muniti della tessera sanitaria in proprio possesso ed effettuare obbligatoriamente la scelta di un nuovo medico.

SERVIZIO ANAGRAFE ASSISTIBILI del Distretto Socio Sanitario n. 1 Treviso:
Via Biscaro n. 35 (Borgo Cavalli) 31100 Treviso
Telefono 0422 323328 - 323329 Fax 0422 323312

Annuncio promozionale

ORARI DI APERTURA
martedì, giovedì e venerdì dalle ore 8.15 alle ore 12.30
lunedì e mercoledì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.00

famiglie

Commenti