Come legare un nodo Windsor, nel modo più semplice

L'uomo necessita di dritte e consigli di stile, che lo possano far sentire in ordine e sicuro di sé, in ufficio, come nella vita privata. Di seguito una semplice guida su come fare uno dei nodi noti, alla cravatta

Ti sei appena svegliato un lunedì mattina e legare la cravatta sembra difficile come sciogliere dover risolvere un cubo di Rubik; di solito ti rifai al solito nodo semplice e rapido, che ti hanno insegnato. Sei un uomo maturo ora e forse é  il momento di allargare i tuoi orizzonti e pratica, su altre varietà  con cui confezionare un nodo. Vediamo il nodo Windsor.

Che cos'è un nodo Windsor?

Il Windsor, noto anche come Double Windsor o Full Windsor, è probabilmente il secondo modo più comune per legare una cravatta dopo quello semplice, il primo che tuo padre e fratello maggiore, ha cercato di insegnarti da preadolescente. Questo è il maschio alfa dei nodi alla cravatta. Grande e audace, è perfetto per riunioni in ufficio del consiglio, matrimoni formali e meeting.  Prende il nome, tuttavia, dal duca di Windsor, meglio conosciuto come re Edoardo VIII, prima di fuggire con un americano che, si pensa sia stato a favorire questo nuovo ampio modo di fare il nodo. Il nodo si presenta esteticamente largo contro il colletto e dovrebbe essere un triangolo perfettamente simmetrico. Come andare in bicicletta, la tua memoria muscolare per i quattro in mano dovrebbe rendere facile legare quel nodo. possa impiegare un po 'di tempo per abituarsi. Usa molto della lunghezza della cravatta, quindi ha bisogno di pratica, pratica, pratica per iniziare nella posizione giusta, soprattutto per gli uomini alti, poiché la cravatta dovrebbe ancora finire con il punto che tocca la cintura.


Come legare un nodo Windsor

Primo passo

Tieni la cravatta intorno al colletto con l'estremità larga a destra e l'estremità sottile a sinistra. Lascia il lato sottile corto, perché avrai bisogno della lunghezza extra per il nodo. Sollevare l'estremità larga sopra l'estremità sottile, spostando solo l'estremità larga mentre lo si fa.

Passo due

Tirare verso l'alto l'estremità larga, attraverso l'occhiello del collo da sotto e quindi tiralo indietro a sinistra.

Passo tre

Quindi tiralo attorno all'estremità sottile, verso destra ma sollevandolo, sopra e attraverso il passante per il collo e verso il basso a destra, sopra la parte superiore.

Fase quattro

Spostare l'estremità larga, attraverso la parte anteriore a sinistra e poi verso l'alto, nel passante da sotto.

Fase cinque

Respira.. ci sei quasi. Porta l'estremità larga verso il basso, attraverso l'anello che hai creato nella parte anteriore e stringi il nodo tirando verso il basso, l'estremità larga. Quindi è solo una questione di far scorrere il nodo verso l'alto e regolarlo in base alle dimensioni e alla tenuta che desideri.

Cose da considerare con un nodo Windsor

Forma del colletto

Dopo aver speso tempo e impegno, ora ci stai prendendi gusto e vuoi che il nodo si noti. Il colletto della camicia dunque, deve essere in gradi mostrare il tuo ' capolavoro', al massimo. Il Windsor, produce un nodo abbastanza ampio e simmetrico, quindi questo si confà  perfettsmente ad un colletto semi-stretto, in quanto lascia abbastanza spazio per il nodo. Non indossare mai un nodo Windsor con un colletto a punta sottile, poiché il nodo spingerà il colletto verso l'alto. 

Materiale cravatta

Fermamente convinta che tutti i nodi, dovrebbero essere fatti con cravatte di seta, in tal caso è  poi, per il livello di difficoltà e per la sua sensazione lussuosa dell'estetica del Windsor, è quasi un obbligo. La seta consente fluidità  e spessore, per lo svolgimento e resa dell' esecuzione e lucentezza estetica. Tieni presente che, la maggior parte delle cravatte (ahimè) presenti sul mercato di massa, non sono più  di fattura di qualità, spesso realizzati in una miscela di poliestere. 

Forma del viso

Il Windsor è un nodo che cattura, con la sua larghezza e spavalderia dominano la scena. Tuttavia, puoi giocare di conseguenza e la forma del viso è importante: è probabilmente più adatto a una faccia più ampia, e la faccia è sottile o piccola, il nodo sembrerà sproporzionato, è  sempre questione di equilibrio. "

Formalità

Sebbene non indichi necessariamente uno standard di riferimento, il Windsor è versatile e abbastanza 'intelligente', da cavarsela nella maggior parte delle situazioni sociali, fornendo al contempo un gradito sguardo di approvazione dai gentlman e puntuale e mirato dalla controparte femminile. Funzionerà per i matrimoni, anche con un cappotto, ufficio, in situazioni formali e anche più  rilassate, nessuno lo vieta, sarai sicuramente un uomo di stile.


Non vedi l'ora di cimentarti nel farlo? Ok, vediamo dove trovare una sartoria e camiceria da uomo

Pellizzari - Vedelago outlet - Via Roma n.134 - 31050 Vedelago (TV)

Marinella -  Semenzato, via Marconi 13, Mogliano Veneto (TV)

Belmonte - Via Postumia Ovest, 76 - 31048,Olmi di San Biagio di Callalta (Treviso)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è la prima vittima a Treviso: è una donna di 75 anni

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Operaio con febbre alta: «Ero a Vo'». Dipendenti tutti a casa alla "Breton"

  • Coronavirus a Treviso, 12 persone positive al tampone: scatta l'isolamento

Torna su
TrevisoToday è in caricamento