La preparazione dei pasti: pianificare, preparare, risparmiare!

La vita è impegnata e talvolta così frenetica, che non puoi preoccuparti di capire cosa mangerai per la giornata. Ma questo di solito si traduce in cattive abitudini che ti lasciano mangiare fuori troppo o fare scelte malsane e rapide quando si tratta di cibo. La preparazione dei pasti può aiutarti a rimanere in buona salute, usa questa guida, per aiutarti a pianificare facilmente i tuoi pasti settimanali

Il primo passo per preparare con successo i pasti, è pianificare cosa mangerai . Prendersi il tempo di sedersi e pensare ai cibi che si desidera mangiare per colazione, pranzo e cena durante la settimana, ti aiuterà a farti un'idea di quanto tempo di preparazione devi mettere da parte, organizzando e rimettendo in sesto la tua dieta. La pianificazione e preparazione anticipata dei menu, ti consente di controllare ciò che mangi e assicura che gli alimenti sani, siano una priorità.
Scrivi una lista della spesa
Andare al supermercato senza una lista della spesa può essere una mossa rischiosa, che di solito porta ad acquisti non necessari e di gola.  Assicurati che la tua lista della spesa, includa solo gli alimenti di cui hai bisogno per fare tutti i tuoi spuntini e pasti durante la settimana. La tua lista della spesa, dovrebbe contenere principalmente frutta e verdura, oltre a proteine ​​magre e cereali integrali.
Pianifica 
Scegli uno o due giorni durante la settimana, in cui puoi riservare del tempo atto alle preparazioni. I fine settimana, sono di solito buoni per questo compito, perché danno molta più flessibilità per i tempi di raccolta e ti danno anche tempo extra al negozio di alimentari. Se stai programmando per l'intera settimana, probabilmente avrai bisogno di un secondo giorno a metà settimana per preparare il resto del tuo cibo: il pollo che cucini la domenica non dovrebbe essere lo stesso pollo che mangerai il venerdì.
Controllo delle porzioni
Con la preparazione dei pasti, sei in grado di suddividere le porzioni in base alle porzioni suggerite, anziché acquistare il pranzo o la cena e indovinare mentre mangi, il che elimina il rischio di eccesso di cibo. Ricorda, quando guardi il tuo piatto o contenitore, la metà dovrebbe essere di frutta o verdura, un quarto dovrebbe essere di proteine ​​e un altro dovrebbe essere di cereali.

Prepara la linea

Potresti non essere in grado di cucinare tutto ciò che prepari, fino a quando non ti avvicini a mangiarlo, ma ciò non significa che non può' essere preparato in anticipo. Trita tutte le verdure per la settimana e mettile in contenitori nel frigorifero o nel congelatore . Puoi cucinarne alcuni, altri confezionarli come snack, contribuendo anche a salvaguardare freschezza e nutrienti, nonché  avere a disposizione un contorno o una porzione di frutta sana, rapida e pret a porter.

Crea mix e anticipa la colazione

Per la tua colazione, dedicati alla preparazione la sera prima di dormire: crea barattolini con yogurt e avena, prepara mix in contenitori a chiusura ermetica, con cereali o biscotti o un barattolo di vetro in cui aggiungerai la tua scelta di liquido (latte di mandorle, latte normale, ecc.), insieme a frutta, noci, semi,  per creare combo divertenti che siano salutari e veloci, quando bisogno di qualcosa di portatile. La parte migliore, è che la miscela si trova nel tuo frigorifero durante la notte, quindi è veloce da montare.

Utilizza lo spazio del congelatore

Il congelatore, si rivela lo strumento migliore per la preparazione dei pasti, perché è utile per conservare tutto il cibo che prepari durante la settimana. Investi in sacchetti per congelatore, per conservare la maggior parte delle cose prefabbricate e  in modo organizzato. In questo modo, quando hai bisogno di un pasto o eri troppo occupato per ricordare la cena, tutto ciò di cui hai bisogno, é già lì ad attenderti nel congelatore.


Vediamo cosa ti occorre per il tuo food plan:

Piattino da pranzo con separatori

Lunchbox

Buste congelatore riutilizzabili


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Cade dalla sedia della sua cameretta, bimbo di nove anni grave all'ospedale

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Sfreccia a 127 km/h con il suo bolide: il limite era 50 km/h

Torna su
TrevisoToday è in caricamento