Ruba il barattolo con le mance, ladro incastrato dalle telecamere

Denunciato dai carabinieri un 47enne, senza precedenti: l'episodio era avvenuto due mesi fa alla pizzeria "Montello" di Cornuda

L'indagine è stata volta dai carabinieri, foto archvio

Lo scorso 18 febbraio, mentre si trovava all'interno della pizzeria "Montello" di Cornuda, di via Padova, era riuscito ad impadronirsi di un barattolo con le offerte dei clienti, una somma di monetine di circa 1200 euro, che si trovava sul bancone. Il furto era avvenuto approfittando di una disattenzione, fatale, da parte del titolare. A distanza di quasi due mesi da quel furto, i carabinieri di Cornuda hanno identificato e denunciato un operaio catanese di 47 anni, senza nessun precedente penale alle spalle. A dare avvio all'indagine dei militari era stato il proprietario della pizzeria, un 66enne della zona. Il ladro "manolesta" è stato incastrato grazie alle riprese delle immagini delle telecamere di videosorveglianza interne al locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Incubo finito, Letizia rintracciata a Piacenza

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Lego in mostra a Treviso: migliaia di mattoncini per una città ecosostenibile

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

Torna su
TrevisoToday è in caricamento