Cornuda, stanziati 280mila euro per i lavori pubblici

Sono tre i progetti già approvati dalla Giunta comunale: l'illuminazione di via Monte Pasubio, la sistmazione del cimitero e il miglioramento di rete fognaria e acquedotto in via Antighe

La Giunta comunale di Cornuda, guidata dal sindaco Marco Marcolin, ha approvato tre progetti previsti per il 2012, stanziando 280mila euro.

Il primo intervento riguarderà l’illuminazione di via Monte Pasubio con la nuova tecnologia led, il cui costo, trentamila euro, verrà coperto grazie all’avanzo di amministrazione 2010.

Il secondo progetto prevede la sistemazione del cimitero comunale, nel quale verranno realizzati alcuni vialetti comunali, aree verdi e un impianto di punti-luce per l’illuminazione. Costo complessivo: novantamila euro.

Infine, con il reinvestimento dell’ultimo residuo del mutuo ex Ala Nord verranno migliorati la rete fognaria, l’acquedotto e l’illuminazione di via Antighe, per un costo di cntosessantamila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento