Cornuda, stanziati 280mila euro per i lavori pubblici

Sono tre i progetti già approvati dalla Giunta comunale: l'illuminazione di via Monte Pasubio, la sistmazione del cimitero e il miglioramento di rete fognaria e acquedotto in via Antighe

La Giunta comunale di Cornuda, guidata dal sindaco Marco Marcolin, ha approvato tre progetti previsti per il 2012, stanziando 280mila euro.

Il primo intervento riguarderà l’illuminazione di via Monte Pasubio con la nuova tecnologia led, il cui costo, trentamila euro, verrà coperto grazie all’avanzo di amministrazione 2010.

Il secondo progetto prevede la sistemazione del cimitero comunale, nel quale verranno realizzati alcuni vialetti comunali, aree verdi e un impianto di punti-luce per l’illuminazione. Costo complessivo: novantamila euro.

Infine, con il reinvestimento dell’ultimo residuo del mutuo ex Ala Nord verranno migliorati la rete fognaria, l’acquedotto e l’illuminazione di via Antighe, per un costo di cntosessantamila euro.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Centauro 21enne si schianta contro un'auto: è grave all'ospedale

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Si schianta con la moto contro un'auto, muore un 40enne

  • Segrega in casa e picchia la moglie e la figlia di 14 anni: arrestato 50enne padre-padrone

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento