Piogge e temporali: in arrivo due giorni di allerta meteo

Stato di attenzione e allerta gialla per le zone della Pedemontana veneta. Mercoledì 3 luglio il maltempo dovrebbe interessare anche la pianura. A rischio la zona del Cadore

Tra la serata di oggi, martedì 2 luglio, e la mattina di giovedì 4 luglio, il Veneto sarà interessato da una serie di fenomeni temporaleschi, particolarmente nelle zone montane e pedemontane, specie nel pomeriggio-sera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare domani, mercoledì 3 luglio, i fenomeni potrebbero estendersi anche alla pianura. Saranno possibili locali fenomeni intensi, con forti rovesci, locali grandinate e raffiche di vento. Sulla base di queste previsioni meteorologiche, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha dichiarato lo stato di attenzione per Criticità Idrogeologica su tutto il territorio (allerta gialla). L’avviso ha validità dalle 14 di oggi alle 8 di giovedì 4 luglio. Lo specifico bollettino temporali indica il livello di "Attenzione rinforzata" nell'area della frana di Borca di Cadore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus nella Marca: ecco la mappa del contagio comune per comune

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • Coronavirus: sette morti nella Marca, cinquanta in terapia intensiva

  • Istruttore del Cai e lavoratore in cantina: Samuele muore a 44 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento