Maltempo, allerta meteo fino a mercoledì sera poi la tregua

Per tutto il pomeriggio di martedì il maltempo continuerà a flagellare il Veneto. Da mercoledì 20 novembre fenomeni in graduale attenuazione. Giovedì il primo miglioramento

Foto tratta dalla pagina Facebook del Governatore Luca Zaia

Prosegue in Veneto l’ondata di maltempo, anche se in progressiva attenuazione. E’ ancora allerta ‘arancione’ per l’assetto idrogeologico dell’area dolomitica e per il rischio allagamenti ed esondazioni nel bacino del Lemene, Livenza e Tagliamento, nel Veneto Orientale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Centro funzionale decentrato della Protezione civile del Veneto avvisa che sino alle ore 20 di domani mercoledì 20 novembre, a causa delle precipitazioni  che proseguiranno anche nel pomeriggio odierno, rimangono sotto osservazione (allerta gialla) per criticità idraulica e idrogeologica tutti i bacini del Veneto. Dalla sera/notte le precipitazioni tenderanno a diradarsi e ad attenuarsi a partire da sud e da ovest. Nelle prime ore di mercoledì 20 sono possibili residui fenomeni sparsi specie a est, di scarsa entità, in successivo esaurimento. Oggi e domani sono possibili nevicate in montagna, sopra i 1330 metri nelle aree alpine e sopra i 1600 metri nelle Prealpi, ma il fenomeno è in graduale esaurimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus, ecco tutti i check-point per la consegna delle mascherine della Regione

  • Coronavirus, scomparso storico commerciante di ricambi d'auto

  • Coronavirus, addio al maestro di sci Silvio Baratto

  • Coronavirus, ecco l'elenco di tutte quelle attività che restano aperte post Decreto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento