Picchi di piena su Livenza e Tagliamento, è stato di preallarme

Nelle prossime ore, scrive la Protezione Civile del Veneto, sono attesi ulteriori incrementi dei livelli idrometrici per le piogge dei giorni scorsi

TREVISO Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha emesso poco fa un bollettino che determina lo Stato di Preallarme per criticità idraulica sulla rete principale nel bacino idrografico Vene-G, Livenza-Lemene-Tagliamento, fino alle ore 14.00 di domani, 29 aprile. Nelle prossime ore – scrive la Protezione Civile del Veneto – sono attesi ulteriori incrementi dei livelli idrometrici nei fiumi Livenza a Tagliamento, per il transito del picco della piena generata dalle piogge dei giorni scorsi in Friuli Venezia Giulia. Il livello di Preallarme (arancione) è riferito in particolare all’asta del Tagliamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da tre giorni: Giorgia ritrovata a Napoli nella notte

  • Scontro tra quattro auto lungo la Circonvallazione est, muore una 56enne

  • Tragico schianto fuori strada, muore automobilista

  • Questa sciatica mi uccide!

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Coronavirus, attenzione al massimo anche in Veneto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento