Pioggia, neve e caldo: dichiarato in Veneto il preallarme meteo

Lo Stato di Attenzione per Criticità Idraulica sulla Rete Principale e Idrogeologica è dichiarato nei bacini Alto Piave, Piave-Pedemontano e Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone. Aperte le chiuse della diga di Fener

TREVISO “Le precipitazioni occorse nella giornata di lunedì (ieri), accompagnate da un aumento dello zero termico, hanno determinato incrementi dei livelli idrometrici lungo la rete idraulica principale, ad esclusione del Bacino dell’Adige. Particolare rilevanza sta assumendo la propagazione della piena lungo il fiume Tagliamento”. Sulla base di questa valutazione, contenuta nell’Avviso di Criticità Idrogeologica e Idraulica emesso poco fa, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha dichiarato lo Stato di Attenzione per Criticità Idraulica e Idrogeologica su buona parte del territorio veneto, con Criticità arancione (Preallarme) sul bacino Livenza-Lemene-Tagliamento.

Lo Stato di Attenzione per Criticità Idraulica sulla Rete Principale e Idrogeologica è dichiarato nei bacini Alto Piave; Piave-Pedemontano; Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone. Lo Stato di Attenzione per sola Criticità Idraulica sulla Rete Principale è dichiarato nei Bacini Basso Brenta-Bacchiglione e Basso Piave-Sile-Bacino Scolante in Laguna. Lo Stato di Preallarme per Criticità Idraulica sulla Rete Principale è dichiarato nel Bacino Livenza-Lemene-Tagliamento. La dichiarazione è valida sino alle ore 12.00 di domani, mercoledì 13 dicembre.

Intanto il fiume Piave è salito notevolmente di livello. Allo sbarramento di Fener, a seguito delle precipitazioni delle ultime ore a cui si aggiunge il conseguente scioglimento della neve caduta anche a bassa quota nel weekend scorso, il Consorzio di Bonifica Piave ha provveduto ad aprire le porte per far defluire il livello. La portata massima si è stimata intorno ai 600 mc/s.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

25289728_738883079635951_1988400854849788186_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Si schianta con la moto contro un'auto: grave un centauro

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

  • Tragedia di Farra, Vittoria ha donato gli organi: fissata la data dei funerali

Torna su
TrevisoToday è in caricamento