Prosegue l'ondata di maltempo, possibile gelo e neve in pianura

Dichiarato dalla protezione civile lo stato di attenzioneper la possibilità di nevicate e gelate al suolo, dal pomeriggio fino alle ore 10 di domenica 4 marzo

TREVISO Il Centro funzionale della Protezione civile del Veneto, in base alle previsioni meteorologiche dell'Arpav, ha dichiarato lo stato di ‘attenzione’per la possibilità  di nevicate e gelate al suolo, dal pomeriggio fino alle ore 10 di domenica 4 marzo. Sul territorio regionale sono previste precipitazioni sparse, in prevalenza piovose in pianura, a tratti di pioggia mista a neve sulla pianura occidentale nel pomeriggio di oggi, e gelate notturne nelle prossime due notti, specie sulla pianura occidentale. In caso di intensificazione delle nevicate, la fase operativa potrà essere aumentata a 'pre-allarme' o 'allarme'. Al momento non è attivata la sala operativa di Coordinamento Regionale in Emergenza (Corem), ma è attivo il servizio di reperibilità al numero verde 800 990 009 per la segnalazione di ogni eventuale situazione di emergenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Si allontana da casa, trovata morta in un canale

  • Trovato morto in strada: il sorriso di Alessandro si spegne a 32 anni

  • Si schianta con la moto contro un'auto: grave un centauro

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento