Le auto fuori produzione nel 2020

Ogni anno l’attesa per l’anteprima dei nuovi modelli, sembra un fattore naturale, ma se in controtendenza, il focus fosse sui modelli destinati a sparire? Ecco tutte le auto e SUV che non vedranno il 2020

Il 2020 vedrà l’uscita sul mercato di una nuova serie di auto e SUV, al contempo ne vedrà sparire un altrettanto cospicuo numero. Questa è l'altra faccia della medaglia, auto che per svariati motivi (successo, ai limiti di età e a scelte strategiche legate ai volumi di vendita e ai costi di produzione), hanno sofferto del calo d'interesse del pubblico, spesso dovuto all'appartenenza a segmenti di nicchia, che negli ultimi tempi sono stati letteralmente annientati dalla crescente mania SUV-crossover e dalle restrizioni sempre più stringenti sulle emissioni. Vendita sino ad esaurimento che potrebbe anche rivelarsi un'opzione di acquisto conveniente.

Audi TT:  la TT di prima generazione e il suo stile Bauhaus, hanno contribuito a ridefinire l'Audi, sebbene l'iterazione finale non sia così iconica. Audi ha deciso di falciare via il modello dalla produzione, per fare spazio a veicoli elettrici e crossover, ma c'è una possibilità che possa tornare come un'auto sportiva elettrica.

BMW Serie 3 Gran Turismo: Non proprio una berlina e nemmeno una berlina o un SUV, la Serie 3 Gran Turismo, non è stata un successo per gli acquirenti tanto quanto BMWsperava che sarebbe stata, secondo quanto riferito la casa automobilistica sta terminando la sua produzione per il 2020.

BMW Serie 6 Gran Turismo: la Serie 6 Gran Turismo di BMW, sarà sostituita dalla nuova Serie 8, mantenendo la Serie 6 Gran Coupé, ma lasciando andare il modello Gran Turismo.

Corvette Chevrolet C7 A Motore Anteriore: dopo quasi 50 anni di teaser Corvette a motore centrale, è difficile credere che la Corvette a motore anteriore non ci sarà più. Sin dalla C5, la Vette del motore anteriore, ha resistito contro alcuni dei migliori sportivi del mondo. Ritornerà?

Toyota Prius C: Secondo quanto riferito, questo modello ibrido Toyota verrà interrotto nel 2020, poiché i nuovi modelli del veicolo, offrono una migliore economia di carburante e aerodinamica.

Buick Cascada: poiché questo modello di auto, non ha mai davvero catturato l'attenzione degli acquirenti, secondo quanto riferito GM sta lasciando andare questo modello, bandendolo dalla sua linea di produzione nel 2020.

Buick LaCrosse: mentre GM rivolge la sua attenzione ai SUV e ai veicoli elettrici, la Buick LaCrosse, incontrerà la sua morte e non sarà più prodotta nel 2020.

Cadillac ATS: un altro modello che gia sembra sfumare lontananza, è la Cadillac ATS. Il veicolo verrà rielaborato e rinominato con un nuovo moniker CT4.

Cadillac CT6: Mentre l'impianto di produzione in cui viene prodotto questo modello di veicolo, si avvia alla chiusura, potrebbe esserci uno spiraglio e rimanere aperto successivamente all’accordo stipulato con GM. Nulla di ufficiale, riserbo e attesa dunque.

Ferrari 488 GTB: la Ferrari 488 GTB, sarà sostituita dalla F8 Tributo, un veicolo più leggero e più potente e dal design esterno migliorato.

Fiat 500 e 500e: le Fiat, stanno precipitando nel mercato statunitense. La 500 è stata il primo modello Fiat ad arrivare negli Stati Uniti e ora sta uscendo definitivamente dal mercato automobilistico. La 500 e tutte le sue varianti, saranno eliminate per il 2020. 500L e 124 Spider, ad ora sembrano registrare e presagire lo stesso destino, quindi sarà il tempo a dire quanto dureranno.

Jaguar XJ: un altro modello Jaguar che uscirà dal mercato nel 202,0 è l'XJ dopo 50 anni di produzione. Tuttavia, il veicolo verrà riavviato in un modello completamente elettrico nel prossimo anno.

Ford Taurus: Questa berlina, ha visto i suoi ultimi giorni quando il suo slancio è risultato un flop.

Chevy Corvette C7: Chevy ha fatto una grande mossa quest'anno con il lancio della Corvette C8 a motore centrale per il 2020. La C8 sostituirà il modello C7, offrendo più potenza, coppia e opzioni come un tetto convertibile hardtop.

Chevy Cruze: la richiesta di SUV, ha portato all'estinzione la Cruze. Questa vettura compatta ha visto i suoi ultimi giorni e diminuirà dai lotti di auto nel corso dell'anno, giungendo al termine della produzione nel 2020.

Nissan 370Z Roadster: la 370Z scomparirà ai massimi livelli della gamma con la produzione del modello coupé che proseguirà nel 2020 e forse oltre. Secondo l'Automobile Magazine, l'auto potrebbe essere in linea per una riprogettazione che potrebbe arrivare presto.

Maggiolino Volkswagen: la Volkswagen ha annunciato la fine del Maggiolino, offrendo la sua Edizione definitiva agli appassionati. Un auto antica che è ritornata al futuro, ora è di nuovo morta. Potrebbe trovare un suo seguito con il Microbus elettrico Buzz ID. La Volkswagen, offre anche un kit di elettrificazione per il Maggiolino, permettendo ai suoi proprietari di convertire le loro auto in veicoli elettrici.

Concessionarie nella Marca:

FordStore Automarca - Via Ernesto Calzavara, 1, 31057 Silea TV

Ferri Auto – Treviso - Via Roma, 141A, 31020 Villorba TV

Sotreva S.P.A. Treviso Concessionaria Fiat - Viale Monte Grappa, 27, 31100 Treviso TV

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è la prima vittima a Treviso: è una donna di 75 anni

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Operaio con febbre alta: «Ero a Vo'». Dipendenti tutti a casa alla "Breton"

  • Coronavirus a Treviso, 12 persone positive al tampone: scatta l'isolamento

Torna su
TrevisoToday è in caricamento