Autonomia del Veneto, Bizzotto: "Partita fondamentale per il Governo"

L'incontro a Bruxelles: "Il percorso virtuoso e positivo dell’autonomia porterà competenze e risorse ai nostri territori e grandi benefici all’intero Paese"

TREVISO “Riduzione delle tasse, lotta totale all’immigrazione clandestina e l’autonomia di Veneto, Lombardia, Emilia Romagna e di tutte quelle Regioni, da Nord a Sud, che sono intenzionate a chiederla: queste sono le nostre priorità che ho ribadito personalmente al Ministro per il Sud Barbara Lezzi nell’incontro avuto a Bruxelles. Il percorso virtuoso e positivo dell’autonomia porterà competenze e risorse ai nostri territori e grandi benefici all’intero Paese”. Lo dichiara il capogruppo della Lega al Parlamento Europeo Mara Bizzotto dopo l’incontro con il Ministro per il Sud Barbara Lezziavvenuto ieri sera a Bruxelles presso la residenza dell’ambasciatore italiano alla UE. 

“La partita dell’autonomia, che cambierà positivamente il rapporto tra Stato e Regioni e che attualmente è l’unica riforma istituzionale in cantiere, riveste un’importanza fondamentale per il programma del Governo – continua l’europarlamentare Bizzotto – Una riforma attesa, in particolar modo, da milioni di cittadini veneti e lombardi che lo scorso ottobre hanno votato in massa ai referendum. Il nostro Ministro agli Affari Regionali Erika Stefani sta lavorando molto bene sul dossier dell’autonomia e contiamo di arrivare in meta quanto prima”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la Ferrari del papà il figlio di mister Nice

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Autotreno pieno di ghiaia si ribalta in strada: traffico in tilt

  • Camper sbanda e distrugge una balaustra del ponte di Vidor: gravi disagi al traffico

  • Schianto auto-moto, ferito un centauro: deve intervenire l'elisoccorso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento