Blitz notturno di CasaPound a Villa Gasperini Loredan di Volpago: striscioni contro i migranti

Il movimento di estrema destra nazionale ha affisso nella notte uno striscione riportante la scritta "No al centro d'accoglienza" per protestare contro l'apertura di un nuovo Hub

Foto di un recente blitz a Montegrotto Terme

VOLPAGO DEL MONTELLO Un vero e proprio blitz notturno quello operato dal movimento di estrema destra CasaPound nella notte tra martedì e mercoledì a Volpago del Montello, precisamente in via Martignago. Vittima, in questo caso, delle proteste dei militanti è stata la nota Villa Gasparini Loredan sulla cui recinzione esterna è stato affisso uno striscione eloquente, oltre che munito di logo, contro i migranti e riportante la scritta: "No al centro d'accoglienza". Sul fatto indagano ora i carabinieri.

LA RIVENDICAZIONE Questa notte militanti di CasaPound Treviso hanno appeso, lungo la strada statale Schiavonesca, uno striscione recante la scritta "no al centro d'accoglienza". L'azione ha voluto essere una protesta nei confronti della decisione prefettizia di creare un hub all'interno del territorio comunale. CasaPound Italia intende così esprimere la propria contrarietà ad un progetto che sembra al di fuori di ogni logica visto il contesto sociale, costituito da piccoli nuclei abitativi, e la vocazione turistica del luogo. "Le istituzioni centrali – spiega Andrea De Bortoli, rappresentante provinciale del movimento – dovrebbero volgere la propria attenzione verso il miglioramento della qualità della vita dei cittadini ed del loro rapporto verso lo Stato. Invece assistiamo a ripetute scelte, da parte della Prefettura, che non solo non tengono conto della volontà popolare, ma decretano nei confronti dei residenti del comprensorio un deciso peggioramento in termini di vivibilità e sicurezza". "La direzione provinciale del movimento - assicura De Bortoli - continuerà a monitorare l'evoluzione dello scenario, e garantirà pieno appoggio, in termini di mobilitazione e supporto, ai molti abitanti allarmati da questa nuova emergenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento