A Cavaso del Tomba destinati ben 500mila euro per i lavori alla scuola primaria

Il Comune ha anche deciso per l'implementazione dell'illuminazione stradale. Nel frattempo i consiglieri sono scesi nelle strade per ripulirle dai detriti portati dal maltempo

Nelle scorse ore si è svolto il consiglio comunale a Cavaso del Tomba che è stato aperto dal sindaco Gino Rugolo con i ringraziamenti al segretario comunale, Dott. De Vidi Michela, che lascerà l’incarico proprio in questi giorni. Il sindaco e tutti i consiglieri comunali hanno avuto parole di elogio per l’impegno profuso dal segretario comunale, in questi anni di attività al servizio delle varie amministrazioni di Cavaso del Tomba.

Tra i vari punti all’ordine del giorno è stato affrontato il programma triennale per i lavori pubblici. “Abbiamo deciso di destinare quanto percepito per la vendita delle azioni Asco Holding, al progetto relativo alla scuola elementare F. Sartor” - comunica il sindaco Gino Rugolo - continua “che è stata uno degli argomenti perno della nostra campagna elettorale e, come promesso, abbiamo deciso di destinare l’importo di 500 mila euro proprio ad integrazione dei progetti per il sito”. Con il decreto “Di Maio” sono poi pervenuti all’amministrazione 50 mila euro che verranno destinati a potenziare l’illuminazione pubblica: “Abbiamo deciso di rispondere da subito alla richiesta di maggiore illuminazione in alcuni tratti. Nei prossimi giorni faremo delle verifiche per accertare quale tipo di intervento potremmo realizzare in tempi rapidi e soddisfacenti” ribadisce Gino Rugolo.

“Per quanto riguarda tutti gli altri progetti in essere, valuteremo caso per caso rispondendo alle esigenze dei cittadini e di quanto abbiamo comunicato in campagna elettorale. Non ci rimangeremo le parole. Stiamo amministrando il paese da meno di due mesi e ci sono opere che ereditate dalla precedente amministrazione: alcune da implementare, altre per le quali abbiamo visioni completamente diverse e che quindi richiedono ulteriori valutazioni ed approfondimenti” comunica il sindaco di Cavaso del Tomba. Dopo il temporale di venerdì sera scorso, numerosi sono stati gli interventi per togliere alberi e rami caduti lungo le strade del comune. In tali interventi si sono resi disponibili i consiglieri comunali che indossati gli abiti da lavoro, si sono rimboccati le maniche ed hanno voluto aiutare a liberare strade, percorsi e camminamenti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2019-07-27 at 14.49.05-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento