Abbattimento dei cervi, Zaia ribadisce il suo no alla mattanza

Il governatore del Veneto, venerdì a Montebelluna, ha sottolineato ancora una volta come l'uccisione degli ungulati del Cansiglio sarebbe controproducente

Luca Zaia ribadisce la sua contrarietà alla mattanza di circa 1.200 cervi sul Cansiglio.

Il presidente della Regione Veneto, che già nelle scorse settimane aveva manifestato i suoi dubbi sull'uccisione degli animali, è tornato venerdì sull'argomento, in occasione della firma del protocollo per lo svincolo di Montebelluna Est.

"Significherebbe portare tutti i riflettori del mondo sul Veneto - ha spiegato Zaia - e che questo farebbe catalogare la regione assieme alle comunità che ammazzano le balene o i delfini. Quindi ad una regione turistica come il Veneto non sarebbe permessa una comunicazione negativa di questo tipo, io non lo permetterei mai".

Zaia ha inoltre aggiunto che la sua posizione si pone "esattamente al centro fra il mondo ambientalista e la società civile e le istanze giuste degli agricoltori".

"Penso che si debbano trovare altre soluzioni - ha concluso - fra cui quella di avviare dei progetti di sterilizzazione chimica delle femmine attraverso il mangime".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Malore improvviso al lavoro: imprenditore muore a 67 anni

  • Cronaca

    Scappa con la Stelvio rubata: finisce fuori strada e cerca di scappare a piedi

  • Cronaca

    Furti a raffica: si rifugia in Francia, torna a Mogliano ma viene arrestato

  • Cronaca

    I ladri fanno esplodere il Postamat: bottino da 60mila euro

I più letti della settimana

  • Schianto frontale tra auto nel pomeriggio: muore 70enne

  • Tragedia nel giorni di Pasqua: anziana trovata morta in casa dal nipote

  • Linea Verde life dedica un'intera puntata alle meraviglie di Treviso

  • Male incurabile: pasticciere perde la vita a soli 36 anni

  • Schianto nella notte: auto esce di strada e si capovolge, feriti due ragazzi

  • Oderzo: il sindaco cancella i festeggiamenti per il 25 aprile

Torna su
TrevisoToday è in caricamento