«Prepariamoci alla mobilitazione generale, a manifestare di fronte a Palazzo Montecitorio»

La chiamata a raccolta arriva da Elena Donazzan, assessore al lavoro della Regione del Veneto ed esponente di Fratelli d’Italia

Elena Donazza

«Stiamo assistendo ad una delle pagine più tristi della storia recente della Repubblica italiana dopo il golpe politico-giudiziario del 2011 -così Elena Donazzan, responsabile nazionale del Dipartimento Lavoro e Crisi Aziendali di Fratelli d’Italia e assessore al Lavoro della Regione del Veneto- prepariamoci alla mobilitazione generale, a manifestare di fronte a Palazzo Montecitorio nel giorno della fiducia al governo giallorosso. Io ci sarò, al fianco di Giorgia Meloni e di Fratelli d’Italia, per dire no a questo esecutivo creato a tavolino per arginare la destra, per privare il Popolo del  suo sacrosanto diritto ad esprimersi: una scelta scellerata che arrecherà danno alle Regioni del Nord e alle nostre imprese e riconsegnerà l’Italia nelle mani di chi ha perso le elezioni, a tutela degli interessi dei burocrati europei e delle banche, degli speculatori internazionali e delle agenzie di rating, delle lobby dell’accoglienza e dei trafficanti di esseri umani del Mediterraneo».

795b6f1c-69b6-4471-a5e7-26e850b2cea6-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Incubo finito, Letizia rintracciata a Piacenza

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Lego in mostra a Treviso: migliaia di mattoncini per una città ecosostenibile

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

Torna su
TrevisoToday è in caricamento