Ponzano, il nuovo segretario PD: "Non candidiamo Monia Bianchin"

Assessori e consiglieri contro Franco Zanette: "Assessori e i consiglieri comunali di maggioranza smentiscono categoricamente la notizia"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

PONZANO VENETO La segreteria del Circolo di Ponzano Veneto apprende che il Sindaco ing. Monia Bianchin, alla guida della coalizione e lista civica Ponzano Bene Comune, - spiega in una nota il segretario del PD di Ponzanio, Franco Zanette- ha manifestato l’intenzione di non candidarsi alle prossime elezioni comunali che si terranno fra poco più di un anno. Il Partito Democratico di Ponzano ha collaborato proficuamente con il Sindaco in questi anni e, nella persona del Segretario, si rammarica, rispettandone la decisione, che Monia Bianchin non intenda continuare questa avventura come Sindaco nella prossima campagna elettorale. La vittoria di Ponzano Bene Comune alle comunali del 2014 è stata di misura, forse inaspettata ma proprio per questo più meritata: questo risultato ci ha dato molta soddisfazione come Partito Democratico per aver intercettato le esigenze dei cittadini Ponzanesi in un’ottica di discontinuità con l’Amministrazione precedente e nel progettare un impegno per il bene comune. Il rapporto con il Sindaco e con gli amministratori è sempre stato di rispetto e di collaborazione: non sono mancati momenti di confronto, anche serrati come è naturale in una dialettica partito-amministrazione. Rispetto dei ruoli, innanzitutto, di sostenere sempre la propria squadra, e di lavorare per gli stessi obiettivi cercando di trovare una sintesi nel portare a compimento progetti condivisi. Progetti non ancora portati tutti a compimento, e questo è fonte di rammarico per un’azione a medio e lungo termine, che richiederebbe più tempo ed una continuità di lavoro in seno all’amministrazione. Riconosciamo al Sindaco di aver svolto, e di svolgere, il proprio mandato con professionalità ed serietà, ed essersi attivata nel trasmettere ai cittadini del Comune di Ponzano Veneto serenità e sobrietà. Abbiamo dall’altro lato spronato l’Amministrazione ad essere più incisiva ed efficace nella risoluzione dei problemi, con decisione e coraggio nel rispetto del mandato. Ci auguriamo che il Sindaco possa mettere a disposizione la proprie competenze e nel sostenere chi correrà per guidare il nostro Comune: il Partito Democratico sarà presente, come sempre, con responsabilità ed impegno. 26 Novembre 2017.

LA SMENTITA DELL'ASSESSORE TURK In relazione al comunicato stampa a firma del segretario del Circolo del Partito Democratico di Ponzano Veneto Franco Zanette, gli assessori e i consiglieri comunali di maggioranza iscritti al Partito Democratico (Renzo Trevisin, Katja Turk, Giorgio Gottardo e Tiziano Zago), smentiscono categoricamente la notizia circa la volontà del sindaco Monia Bianchin di non ricandidarsi alle prossime elezioni comunali. Il comunicato stampa in oggetto non è stato concordato né con il direttivo del circolo né con gli assessori e consiglieri di maggioranza.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento