Elezioni a Carbonera, per la candidata sindaco Federica Ortolan "E' ora di fare"

Donna e trentenne, la candidata del centrodestra unito in una civica è già stata consigliere di opposizione e capogruppo di “Cambia con noi”

É Federica Ortolan, 30 anni, la candidata sindaco scelta da tutte le forze politiche del centrodestra per dare una svolta al comune di Carbonera. Cresciuta a Mignagola di Carbonera, dottore commercialista e revisore contabile, mamma di Chiara, la Ortolan ha già potuto toccare con mano i negli ultimi cinque anni i problemi del comune trevigiano come consigliere di opposizione e capogruppo di “Cambia con noi”.

A sostenere la candidatura della Ortolan sono tutte le forze del centrodestra, con Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia che coese riconoscono la trentenne come la candidata ideale per la corsa alla poltrona di primo cittadino di Carbonera. Presenti in massa importanti esponenti delle forze politiche in campo: dal Sindaco di Treviso, Mario Conte, all’Assessore regionale al turismo Federico Caner, poi Raffaelle Baratto (Deputato di Forza Italia), Emanuele Crosato (Consigliere provinciale di Forza Italia), Fabio Chies (Coordinatore provinciale di Forza Italia) e Gianluca Baroni (Fratelli d’Italia).

“Ho l’onore di rappresentare questa lista di centrodestra, che mantiene lo spirito civico, sensibile alle esigenze della cittadinanza – le parole di Federica Ortolan. Siamo convinti che il Tempo sia abbondantemente scaduto e che sia giunto il momento di fare, di essere concreti. Il gruppo che governa Carbonera da più di vent’anni ha fatto tante promesse ma non si è impegnato a realizzarle. E quando ha portato a termine un progetto ci ha messo 15 anni, come accaduto per la scuola elementare”.

Per questo motivo nel simbolo della campagna elettorale c’è un orologio: “Abbiamo scelto un orologio, perché riteniamo che sia importante innanzitutto FARE, e possibilmente in tempi e modi adeguati – continua Ortolan – “É ora di fare” sarà il nome della lista perché i cittadini di Carbonera si meritano una giunta e un Sindaco presenti, attivi e concreti, dediti alla cura del territorio, sia ai piccoli che ai grandi interventi, in grado di programmare in modo efficiente manutenzioni periodiche ed opere pubbliche”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il giudice è imparziale: il processo ad Emanuela Petrillo resta a Udine

  • Meteo

    Sole a Pasqua e tempo variabile a Pasquetta: grigliate salve

  • Incidenti stradali

    Auto finisce fuori strada, miracolato automobilista 37enne

  • Cronaca

    Rogo nella notte a Breda di Piave, devastate due auto

I più letti della settimana

  • Tragedia alla "Agrifung", camionista muore schiacciato da un escavatore

  • Morto a 16 mesi mentre è ai Caraibi con i genitori: arriva il risarcimento

  • Trovato il corpo senza vita di Alex Gerolin

  • Male incurabile: pasticciere perde la vita a soli 36 anni

  • Oderzo: il sindaco cancella i festeggiamenti per il 25 aprile

  • Preside chiude la scuola, sindaco su tutte le furie: «La denuncio»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento