E' finita l'era dello Sceriffo, Gentilini : "Colpa di Lega e Pdl"

L'ex vice-sindaco commenta il risultato del ballottaggio, a favore di Giovanni Manildo: "Mi hanno buttato nel fango della sinistra"

E' amareggiato Giancarlo Gentilini, chiuso nel suo ufficio di Ca' Sugana, incredulo del risultato, ormai chiaro, che vede la vittoria di Giovanni Manildo al ballottaggio.

A poche sezioni dalla fine, lo "Sceriffo" è distante circa 11 punti dal suo avversario: "E' finita l'era Gentilini - le prime laconiche dichiarazioni del candidato leghista all'ANSA - è finita l'era della Lega e del Pdl. Stop. Adesso Gentilini scompare dalla scena amministrativa e politica".

Per lo "Sceriffo" la sconfitta a Treviso è legata al fatto che è mancato "il supporto della Lega e del Pdl. Io i miei voti me li sono presi. Mi sono mancate le stampelle. Mi hanno buttato nel fango della sinistra".

L'ex vice-sindaco di Treviso ha ricordato il dato negativo dell'affluenza, osservando che "alla gente non interessa la città di Treviso. Troppo ben abituati. Adesso ognuno si accontenterà di cosa farà la sinistra. Io - ha rimarcato - non c'entro più nulla. Gentilini adesso sparisce".

Ma per Gentilini anche la Lega "in generale è finita. Abbiamo perso dappertutto. Bisogna sapere che l'orda barbara della sinistra non si ferma mai".

Più moderato, invece, il commento di Federico Caner, capogruppo della Lega, ai microfoni di AntennaTre che si è congratulato con il nuovo primo cittadino: "Ha lavorato bene e merita il risultato".

"Dopo vent'anni era facile intuire che si poteva cambiare, anche se speravamo in un ribaltamento del risultato", ha osservato Caner.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma non è colpa di Gentilini: "Qualsiasi candidato avrebbe perso - ha commentato il leghista - La responsabilità è della Lega, che è un progetto che sta mollando".

I RISULTATI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bar presi d'assalto, Zaia furioso: «Se continua così chiudo tutto»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Il direttore generale della Uls 2: «E' una tragedia, così riparte l'infezione e non sarà mai finita»

  • Guarisce dal Coronavirus e lancia un appello ai giovani: «Evitate la movida»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento