«Nella manovra una boccata d'ossigeno per i piccoli Comuni»

L'opinione della senatrice leghista Sonia Fregolent, sindaco di Sernaglia della Battaglia

Sonia Fregolent

«Nella manovra del Governo Conte -spiega la senatrice trevigiana Sonia Fregolent- c'è una boccata di ossigeno per le casse dei Comuni, soprattutto quelli piccoli (che nei nostri territori sono numerosi) con contributi per un massimo di 400 milioni di euro nel 2019 per i Comuni fino a 20mila abitanti. Nello specifico si tratta di 40mila euro per quelli fino a duemila abitanti, 50mila euro tra i due e cinquemila abitanti, 70mila euro tra i cinquemila e i diecimila abitanti e 100mila euro per gli enti locali dai diecimila ai ventimila abitanti. Una risposta concreta alle esigenze delle comunità e dei territori, che consente alle amministrazioni locali di investire e fare manutenzione su strade, scuole, edifici pubblici e patrimonio comunale. A questo intervento decisivo si affiancano l'innalzamento delle soglie a 150mila euro degli affidamenti diretti per velocizzare l'esecuzione dei lavori, lo sblocco dell'avanzo di amministrazione per i Comuni virtuosi e, ultimo ma non in ordine di importanza, lo sblocco del bando periferie. Una serie di misure che evidenziano l'attenzione verso gli enti locali sempre in prima fila, il territorio e le imprese. Ancora una volta, la Lega e il Governo passano dalle parole ai fatti».

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento