manifestazione contro il fascismo, Guarda (AMP) "Como interpella il Veneto"

"A distanza di quasi due settimane dal blitz di Como mi rammarica che le istituzioni venete non l’abbiano ancora ufficialmente condannato"

TREVISO A Como la manifestazione contro il fascismo e ogni intolleranza. "Nel 2017 non dovrebbe esserci spazio per episodi come quelli a cui abbiamo dovuto assistere nelle ultime settimane e che invece sono in aumento. - afferma il consigliere regionale Cristina Guarda - Da cittadina di Lonigo è una grande sofferenza vedere associata la mia Città  al luogo dove, purtroppo, è nato il Veneto Fronte Skinheads, quando c’è invece un tessuto sociale sano e ricco di iniziative solidali, in cui tantissimi Leoniceni contribuiscono a costruire un mondo di Pace".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"A distanza di quasi due settimane dal blitz di Como mi rammarica - continua Guarda - che le istituzioni venete non l’abbiano ancora ufficialmente condannato, come da me richiesto assieme a molti colleghi: ogni fenomeno che istighi a violenza e intolleranza non può essere sottovalutato dalla politica. Non è con il silenzio che si risolvono i problemi. Anzi, ritengo importante che, a ogni livello e per le proprie competenze, la politica agisca: sia sul fronte della repressione che lavorando sulla prevenzione fin dalle scuole, educando le nuove generazioni affinché certe manifestazioni diventino solo un brutto ricordo della storia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

  • Grave lutto per tutto il rugby veneto: a soli 55 anni si è spento Aldo Aceto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento