Cecile Kyenge a Giavera, Forza Nuova prepara manifestazione

Il ministro dell'Integrazione sarà ospite all'evento "Ritmi e danze dal mondo" il 23 giugno 2013. Il gruppo ha annunciato che ribadirà il proprio dissenso alle recenti dichiarazioni dell'onorevole sullo ius soli

Dopo lo striscione apparso a Miane e le dichiarazioni di Giancarlo Gentilini a Radio24, il ministro dell'Integrazione Cecile Kyenge torna ad essere al centro dell'attenzione delle forze politiche di destra della Marca.

Il ministro è infatti atteso il prossimo 23 giugno all'evento "Ritmi e danze dal mondo" a Giavera del Montello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Partecipazione non particolarmente gradita a Forza Nuova, che annuncia una manifestazione statica in piazza Donatori del Sangue per ribadire il proprio dissenso alle recenti dichiarazioni di Kyenge e alla sua battaglia per lo ius soli.

"Credo sia doveroso da parte di tutti noi ribadire che certi principi non si discutono - spiega in una nota il segretario provinciale Alessandro Arboit -  che su temi come la cittadinanza, l’identità nazionale, la cultura e la storia dell’Italia non siamo disposti a cedere".

"Noi scenderemo in piazza a Giavera del Montello - anticipa Arboit - e risponderemo alle raccapriccianti dichiarazioni del ministro con i tricolori. Il mio personale augurio e auspicio - conclude - è quello di poter vedere, oltre alle bandiere del movimento che rappresento, quelle di tante altre associazioni, movimenti, partiti, che hanno a cuore il futuro dell’Italia". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus nella Marca: ecco la mappa del contagio comune per comune

  • Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • «Prima smaltite ferie e permessi». Negata la cassa integrazione al Solnidò di Villorba

  • Coronavirus, oltre 10mila contagi in Veneto: cinque morti nella Marca

  • Scopre agricoltore che sversa liquami nel fosso: viene preso a martellate

Torna su
TrevisoToday è in caricamento