“Dato troppo tempo ai docenti per il trasferimento: tornare alla centralità dello studente”

La senatrice Laura Puppato (PD): "I cambi in corsa e le troppe assenze degli insegnanti ledono inevitabilmente la qualità dell'insegnamento e bene fanno i genitori a chiedere garanzie"

TREVISO “Gli obiettivi della Buona Scuola sono stati e sono quelli di garantire la continuità didattica e gli organici ottimali nelle scuole italiane, mettendo al centro gli alunni, la qualità nell'insegnamento raggiunta anche attraverso valutazioni misurabili, dunque giusti e corretti obiettivi. Ma va detto, che si è forse mediato troppo e si sono sottovalutati gli effetti di un intero anno di deroga nei collocamenti degli insegnanti, errori nella fase di attuazione della riforma che ora vanno corretti con la massima urgenza in modo che il nuovo anno si apra senza pregiudizi sulla qualità scolastica”. Lo dice Laura Puppato, intervenendo sulle polemiche legate alle troppe assenze tra i professori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non mi preoccuperebbe il singolo caso, ma mi preoccupa il quadro generale, perché i cambi in corsa e le troppe assenze degli insegnanti ledono inevitabilmente la qualità dell'insegnamento e bene fanno i genitori a chiedere garanzie in tal senso. Credo che anche la rispettabilità e il rilievo della categoria insegnanti, ruoli fondamentali per il paese, debbano essere tutelati da chi abusa delle norme - ha detto la senatrice - È stato sbagliato avere richiesto troppe deroghe senza valutarne l'impatto, è necessario che agli insegnanti venga affidato un incarico stabile per consentire alla nostra scuola d'essere sempre di più istituto di prima qualità a livello mondiale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Misteriosa scia luminosa solca i cieli tra le province di Treviso e Venezia

  • Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

  • Finisce in acqua mentre gioca in giardino, bimba di due anni muore annegata

  • Coronavirus, oltre 10mila contagi in Veneto: cinque morti nella Marca

  • Sparisce di casa andando a fare la spesa: ritrovato nella notte

  • Scopre agricoltore che sversa liquami nel fosso: viene preso a martellate

Torna su
TrevisoToday è in caricamento