San Pietro di Feletto: annunciati i nomi della nuova giunta comunale

Giovedì 13 giugno la neo-sindaca Maria Assunta Rizzo ha giurato sulla Costituzione e comunicato i nomi della nuova giunta. Loris Dalto vicesindaco, Comuzzi e Botteon tra gli assessori

Giovedì 13 giugno si è tenuto il primo consiglio comunale della nuova amministrazione di San Pietro di Feletto, rinnovato dalla tornata elettorale del 26 maggio scorso. Alla convalida degli eletti, è seguito il giuramento “di osservare fedelmente la Costituzione italiana” da parte della neosindaca Maria Assunta Rizzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«A tutti i cittadini daremo rispetto, ascolto, attenzione e impegno, lavoreremo per il bene comune e per la crescita della comunità intera – ha detto Rizzo nel suo discorso di insediamento -. Sono felice di avere al mio fianco persone con sensibilità, esperienza, spirito di servizio, competenze, che sono certa sapranno dare un nuovo slancio alla comunità e al territorio di San Pietro di Feletto. Ringrazio Loris Dalto, che ha il merito di aver amministrato con passione, amore e onesta, e di aver lasciato un comune sano e virtuoso». Quindi la sindaca ha comunicato al consiglio i componenti della giunta comunale. L’ex primo cittadino Loris Dalto è assessore con deleghe a urbanistica, edilizia privata, lavori pubblici, gestione del patrimonio comunale e agricoltura e ricoprirà il ruolo di vicesindaco; a Cristiano Botteon sono state assegnate le deleghe a protezione civile, associazionismo e sport; a Giorgio Comuzzi sono spettate le deleghe a bilancio, tributi, politiche ambientali ed energetiche; a Claudia Meneghin la cultura, la biblioteca, le politiche sociale e la promozione del territorio e dell’economia. Una giunta, insomma, che coniuga rinnovamento e continuità, con la metà dei membri al loro primo incarico da assessori. Tra i punti all’ordine del giorno, ieri sera, anche l’elezione della Commissione elettorale comunale, nella quale sono stati eletti per la maggioranza Cristiano Botteon e Linda Pompeiano e per la minoranza Cristina Mandia. Membri supplenti sono Fabiana Ceschin e Luigino Sartor per la maggioranza e Cristina Mandia per la minoranza. I consiglieri comunali del Comune di San Pietro di Feletto sono 12: 8 eletti nella lista “Progetto Feletto” e 4 in quella “Lega Salvini – Vivi Feletto – De Carlo Sindaco”. Ieri sono stati comunicati anche i nomi dei capogruppo: Luigino Sartor per la maggioranza e Cristina Mandia per la minoranza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

  • Tragedia di Farra, Vittoria ha donato gli organi: fissata la data dei funerali

Torna su
TrevisoToday è in caricamento