Orinatoio a forma di bocca di donna: «In Veneto c'è ancora troppo sessismo»

La senatrice Orietta Vanin del Movimento 5 Stelle commenta la decisione di un locale trevigiano di installare nei bagni degli uomini orinatoi a forma di bocca femminile

Gli orinatoi a forma di bocca

Un locale di Treviso ha installato nei bagni maschili, degli orinatoi a forma di bocca di donna. Una decisione che ha subito suscitato decine di polemiche non solo tra i cittadini ma anche all'interno della politica veneta.

La senatrice del Movimento 5 Stelle, Orietta Vanin, ha commentato la notizia con queste parole: «Il fatto oltre che essere assolutamente intollerabile per la mancanza di rispetto verso le donne, è ancora più grave perché si tratta di un locale frequentato anche da famiglie e quindi anche da bambini. Esprimo quindi in merito alla decisione del titolare del locale, di “caratterizzare” i bagni con questo “oggetto” , la mia piena condanna e disapprovazione perché è un invito sconsiderato ad una esplicita volgarità. La scelta di utilizzare questi “orinatoi” è totalmente diseducativa, portatrice di un messaggio sessista di mercificazione del corpo femminile. Simili iniziative sono specchio del lato sessista che purtroppo ancora è presente in Veneto e che il Movimento 5 stelle, ripudia e che non ci rappresenta. Valori come il rispetto e l’educazione e l’informazione, ma ancora di più l’esempio, sono potenti antidoti e pilastri imprescindibili per combattere gli stereotipi e la violenza sulle donne e sui bambini, per la formazione di una società migliore, anche a Treviso».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da tre giorni: Giorgia ritrovata a Napoli nella notte

  • Da oltre 24 ore non si hanno più notizie di Giorgia: mobilitati i social per ritrovarla

  • Tumore incurabile, il sorriso di Roberta si spegne a soli 54 anni

  • Tragico schianto fuori strada, muore automobilista

  • Abusi sessuali in seminario: «Io, violentato da due preti che ancora esercitano in Veneto»

  • Epatite fulminante, il sorriso di Ennio Vendramini si spegne a 53 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento