Le nuove piazze di Treviso fanno scuola: una delegazione di Formigine in visita alla città

Il sindaco Manildo: "Ci ha fatto molto piacere questa visita perché è stata l'occasione per confrontarsi sulle buone pratiche. Ringrazio i miei cittadini per aver creduto in questi progetti e per averci dato la possibilità di realizzarli"

TREVISO Il sindaco di Treviso Giovanni Manildo ha incontrato giovedì mattina il sindaco di Formigine (MO) Maria Costi che, accompagnata da una delegazione del suo Comune, ha visitato le nuove piazze a traffico limitato. Il progetto di rifacimento del centro storico emiliano, firmato da tre architetti trevigiani, Caronia, Malacchini e Pescarollo, prevede anche la pedonalizzazione di molte aree perimetrali al Castello di Formigine.

"Ci ha fatto molto piacere questa visita - ha dichiarato il sindaco di Treviso Giovanni Manildo - perché è stata l'occasione per confrontarsi sulle buone pratiche. Le nostre nuove piazze, Rinaldi e Santa Maria dei Battuti sono già diventate un esempio. Ringrazio i miei cittadini per aver creduto in questi progetti e per averci dato la possibilità di realizzarli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da tre giorni: Giorgia ritrovata a Napoli nella notte

  • Da oltre 24 ore non si hanno più notizie di Giorgia: mobilitati i social per ritrovarla

  • Tumore incurabile, il sorriso di Roberta si spegne a soli 54 anni

  • Tragico schianto fuori strada, muore automobilista

  • Abusi sessuali in seminario: «Io, violentato da due preti che ancora esercitano in Veneto»

  • Pancia gonfia? Ecco alcuni alimenti che la causano e opzioni sostitutive

Torna su
TrevisoToday è in caricamento