Parte la raccolta firme del Popolo della Famiglia: l'appuntamento clou con l'aperitivo

Si terrà venerdì 19 gennaio 2018 l'iniziativa presso la parrocchia di San Martino e Rosa in via Fenzi a Conegliano

La locandina dell'evento

Il Popolo della Famiglia scende in campo anche alle elezioni Politiche 2018 per difendere la famiglia e i valori non negoziabili. Per questo motivo il Circolo di Conegliano, presieduto dal presidente Lorenzo Damiano, candidato capolista alla Camera nel collegio di Treviso-Belluno, ha predisposto nei prossimi giorni, sul territorio comunale, iniziative atte alla raccolta firme utili per la presentazione del movimento alle stesse elezioni Politiche 2018.

APPUNTAMENTO CLOU VENERDI' 19 GENNAIO 2018

L’appuntamento clou sarà venerdì sera 19 gennaio 2018 presso la palestra della parrocchia di San Martino e Rosa in via Fenzi, 28 a Conegliano quando dalle 19 alle 21 si terrà l’aperitivo-raccolta firme alla presenza dei candidati del Popolo della Famiglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LE INIZIATIVE SETTIMANALI

Previsti inoltre per tutta la settimana punti di raccolta in tutto il territorio comunale: verranno predisposti dei gazebo in centro città mentre dal lunedì al venerdì la raccolta firme potrà avere luogo anche presso lo studio dell’avvocato Bruno Roma in via Garibaldi 29/L dalle  18.45 alle 20.30 previa telefonata al numero 0438-34311. La scadenza prevista è per il 25 gennaio 2018. E’ necessario munirsi di carta d’identità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento