L'onorevole Roberto Giachetti ospite del Partito Democratico di Treviso

L'incontro si terrà sabato 5 gennaio in mattinata, alle ore 10.30, presso la sala Steno Zanin. Un'occasione di confronto e dibattito per i militanti trevigiani della compagine dem

Foto tratta da Google Immagini

Sabato 5 gennaio, alle ore 10.30, presso la sala Steno Zanin di via Stradella Interna A n. 4 di Treviso, si terrà un importante incontro organizzato dall'Unione comunale del Partito Democratico di Treviso, con ospite l'onorevole Roberto Giachetti.

Dall'alto della sua esperienza come politico navigato, Giachetti parlerà dell'attuale situazione politica italiana e della sua candidatura alla carica di Segretario del Pd in ticket con Anna Ascani. Rieletto in Parlamento alle elezioni politiche italiane del 2018 con la vittoria nel collegio uninominale Toscana, Giachetti è noto per essere stato tra i fondatori de La Margherita nel 2002, ex vicepresidente della Camera dei deputati e protagonista di diversi scioperi della fame. L'incontro di sabato a Treviso sarà un'importante occasione di dialogo e confronto sui principali temi della politica italiana.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Una rara forma di embolia, così la mamma è morta dopo il parto

  • Attualità

    Rodolfo Dalla Mora è il nuovo Disability Manager della città di Treviso

  • Cronaca

    Schianto di Godega, Michele non ce l'ha fatta: saranno donati gli organi

  • Attualità

    Rifiuti abbandonati in strada, trovato il colpevole: è un ragazzo di 23 anni

I più letti della settimana

  • Malore fatale nel sonno: imprenditrice perde la vita a 53 anni

  • Malore improvviso nella notte: il sorriso di Marco si è spento a soli 34 anni

  • Vendono arance fingendosi amici dei passanti ma è tutta una truffa

  • Auto si schianta fuori strada: morto ragazzo 19 anni

  • Bollette del gas alle stelle: sotto accusa i nuovi contatori

  • Malore alla guida, si schianta contro un albero e muore a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento