Interrogazione in Regione di Ruzzante: «Razzismo sullo scuolabus, istituzioni devono vigilare»

Il consigliere regionale di Liberi e Uguali: "Simili episodi costituiscono un campanello d'allarme e non possono essere sottovalutati"

«Presenterò un'interrogazione in Regione, simili episodi costituiscono un campanello d'allarme e non possono essere sottovalutati». Lo annuncia il consigliere regionale Piero Ruzzante (Liberi E Uguali), dopo il caso di bullismo nei confronti di un ragazzino di colore accaduto mercoledì scorso in un comune della cintura urbana di Treviso. «Esprimo a nome di Liberi E Uguali e Articolo UNO del Veneto la massima solidarietà al ragazzino bullizzato per il colore della sua pelle e alla sua famiglia. Episodi come questo non vanno solo condannati, ma necessitano di una ferma risposta da parte delle istituzioni. In Italia nei bus ciascuno si siede dove vuole, senza distinzione di razza, genere o orientamento sessuale», puntualizza Ruzzante. «Mi unisco al coro degli attestati di solidarietà rivolti al bambino e alla madre, vorrei che anche Zaia facesse lo stesso. Essendo presidente della regione del Veneto ha il dovere di rispettare e applicare la Costituzione Italiana, lunedì depositerò una interrogazione per chiedere a lui e alla sua Giunta come intendono far fronte a queste discriminazioni. Il Veneto purtroppo non è immune al clima d'odio che minaccia il nostro Paese - conclude Ruzzante - e la cui responsabilità politica ha nomi e cognomi, quelli di molti esponenti della Lega».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arrestato boss del narcotraffico a Roma, le indagini partite da Trieste

  • Cronaca

    Vuole lo status di rifugiato ma glielo negano: 20enne aggredisce uno psichiatra

  • Cronaca

    Scoperto mentre dormiva in auto tra i vigneti: arrestato latitante 55enne

  • Cronaca

    Fermato nella notte un 52enne: da 14 anni circolava senza revisione né assicurazione

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, jackpot sfiorato in un bar di Preganziol

  • Lite in giardino, pensionato uccide il genero con una fucilata in faccia

  • Suicida un ragazzo di 35 anni: troppo grave il peso della crisi depressiva che stava vivendo

  • Sono due giovani operai le vittime del grave incidente autostradale

  • Taglio fatale all'alluce: anziana muore dopo la pedicure

  • Arriva il Giro d'Italia a Treviso: ecco tutte le modifiche alla viabilità e dove parcheggiare

Torna su
TrevisoToday è in caricamento