La Lega all'assalto di Spresiano: il candidato è Nico Presti

La corsa alle prossime elezioni amministrative: l'attuale primo cittadino di Arcade, ormai al termine del suo secondo mandato, sfiderà Marco Della Pietra, da tempo in rotta con il Carroccio provinciale

Domenico Presti

La Lega vuole riconquistare Spresiano e, in vista delle prossime elezioni amministrative, ha deciso di calare l'asso. Il candidato a sfidare l'attuale sindaco, Marco Della Pietra, sarà Domenico Presti, 59enne ex carabiniere in congedo e attuale primo cittadino di Arcade, Comune che guida da quasi due lustri e che proprio nel 2020 tornerà al voto. Presti, titolare di un'agenzia immobiliare ed ex consigliere provinciale con delega all'edilizia scolastica, ha tra i primi obiettivi quello di aumentare il livello di sicurezza del territorio spresianese, pesantemente colpito dai furti nelle ultime settimane. La nomina, già formalizzata dal commissario della Lega, Gianangelo Bof, sarà ufficializzata sabato prossimo nel corso di una cena sezionale della Lega con assessori e consiglieri regionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento