A bordo del risciò inizia il tour di Giovanni Manildo nei quartieri cittadini

Il sindaco: "Quartieri protagonisti. Avvieremo il bilancio partecipato. I cittadini potranno gestire direttamente una quota delle risorse"

TREVISO Una pedalata, a bordo del risciò (la bici a tre ruote con un grande cuore azzurro simbolo ufficiale della campagna elettorale) per consegnare a ogni cittadino il programma della coalizione che lo sostiene. Inizia sabato 19 maggio il tour di Giovanni Manildo nei quartieri cittadini per far conoscere da vicino le proposte per la Treviso di domani. La partenza è fissata alle ore 9:00 da piazzetta Aldo Moro, poi il risciò del sindaco si muoverà nei quartieri attraverso otto punti di ritrovo, dove le liste collegate al candidato sindaco hanno organizzato i loro gazebo. Un tour che inizia nel weekend e che proseguirà anche negli altri giorni della settimana fino a coprire l’intero territorio comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Sarà l’occasione per me e per la squadra dei nostri 160 candidati di ascoltare i cittadini, le loro proposte e per far conoscere da vicino il nostro progetto di città – dichiara Manildo – un programma che vede tutti i quartieri protagonisti. Nei prossimi anni avvieremo il bilancio partecipato, un’esperienza nuova per Treviso, in linea con la nostra idea partecipata di città. Dopo l’introduzione delle delibere di iniziativa popolare vogliamo che i cittadini, tutti, di questa città si sentano protagonisti delle scelte amministrative, gestendo direttamente una quota del bilancio dell’ente per i progetti che sentono prioritari”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Si allontana da casa, trovata morta in un canale

  • Si schianta con la moto contro un'auto: grave un centauro

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento