Maltempo: Da Re (Lega), dal Parlamento europeo 277 milioni all'Italia, molti al Veneto

La maggioranza ha votato a favore di questo fondo. I finanziamenti sono stati varati con 645 voti a favore, 18 contrari e 30 astenuti

Gianantonio Da Re

«Siamo stati eletti per aiutare i veneti e la nostra terra e oggi, grazie ai colleghi, abbiamo portato a casa delle risorse anche per il Veneto. Purtroppo, nell'ottobre 2018, la nostra regione ha subito oltre un miliardo di danni a causa del maltempo: diverse province sono state devastate da forti piogge, venti, inondazioni e frane, con diverse vittime e danni materiali. Sono quindi estremamente soddisfatto che il Parlamento Europeo abbia approvato lo stanziamento di oltre 293 milioni di euro in aiuti dal Fondo di solidarietà Ue. All'Italia andranno 277 milioni e molti di questi fondi dovranno essere utilizzati per la ricostruzione delle regioni colpite dalle calamità naturali, compreso il Veneto.  La maggioranza dei componenti del Parlamento europeo ha votato a favore di questo fondo. I finanziamenti sono stati varati con 645 voti a favore, 18 contrari e 30 astenuti. Ringrazio dunque i colleghi per questa importata dimostrazione di buonsenso: l’approvazione di queste risorse aiuterà i nostri amministratori locali nel continuare le opere di ricostruzione e messa in sicurezza dei nostri territori». Lo dichiara l’eurodeputato veneto della Lega, Gianantonio Da Re.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Misteriosa scia luminosa solca i cieli tra le province di Treviso e Venezia

  • Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

  • Sparisce di casa andando a fare la spesa: ritrovato nella notte

  • Finisce in acqua mentre gioca in giardino, bimba di due anni muore annegata

  • Coronavirus, oltre 10mila contagi in Veneto: cinque morti nella Marca

  • Male incurabile, addio a Lorenza Pampagnin: anima del commercio locale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento