Casale sul Sile: assemblea pubblica per discutere della variante urbanistica

Gli effetti sul territorio della variante numero sette al centro dell'assemblea pubblica promossa dai consiglieri di minoranza Benetti, Battaglion e Simionato

Gli effetti sul territorio di Casale sul Sile prodotti dalla Variante numero 7 al Piano degli Interventi saranno al centro dell'assemblea pubblica promossa dai consiglieri di minoranza del Gruppo Verso il Domani di Casale sul Sile, Stefania Benetti, Bruna Battaglion e Martina Simionato.

L'appuntamento è per lunedì 12 novembre alle ore 20.45 presso il Centro sociale di Casale sul Sile (ex Aula Consiliare - Piazza all'Arma dei Carabinieri). L'assemblea sarà l'occasione per illustrare a tutti i cittadini le scelte in materia di pianificazione del territorio, consentire loro di prendere visione della variante numero 7 al Piano degli interventi adottata dall'amministrazione comunale in data 27 settembre e di valutare l'opportunità di presentare eventuali osservazioni entro il termine improrogabile del 6 dicembre 2018. «Come consiglieri di minoranza - hanno detto Stefania Benetti, Bruna Battaglion e Martina Simionato - ci siamo sentiti in dovere di convocare un'assemblea pubblica per spiegare ai cittadini di Casale i contenuti della Variante numero 7 al Piano degli Interventi e metterli in condizione di poter presentare eventuali osservazioni entro i termini previsti. Come era già successo nel 2015 con l'adozione della Variante generale al Piano regolatore, l'amministrazione Giuliato ha approvato in consiglio comunale una variante urbanistica senza aver preventivamente incontrato i cittadini per illustrarne le linee guida, come invece previsto dalla Legge Urbanistica regionale. Come gruppo consiliare di minoranza ci siamo perciò sentiti in dovere, ancora una volta, di sostituirci all'amministrazione comunale per far conoscere a tutti i cittadini i contenuti della variante che è uno degli strumenti più importanti di pianificazione del territorio, in un'ottica di vera partecipazione, dando loro la possibilità di portare il proprio contributo alle scelte più importanti per il futuro del Comune».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Voli dal Canova "scaricati" su Quinto: «Comune di Treviso scorretto e sleale»

  • Attualità

    Lavori urgenti agli svincoli in A4 e A27: deviazioni al traffico

  • Attualità

    Il conte Emo chiede scusa al Credito trevigiano: risarcimento da 40mila euro

  • Cronaca

    Un etto di marijuana in tasca, blitz della polizia locale ai giardinetti

I più letti della settimana

  • Tragedia alla "Agrifung", camionista muore schiacciato da un escavatore

  • Morto a 16 mesi mentre è ai Caraibi con i genitori: arriva il risarcimento

  • Trovato il corpo senza vita di Alex Gerolin

  • Autopsia sul piccolo Jerome, la famiglia nomina un medico no vax

  • Preside chiude la scuola, sindaco su tutte le furie: «La denuncio»

  • Male incurabile: pasticciere perde la vita a soli 36 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento