Vittorio Veneto, ecco il programma elettorale di R&T

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Le elezioni del 2009 hanno visto nascere a Vittorio Veneto una nuova realtà politica: i partecipanti alla lista Rinnovamento&Trasparenza hanno continuato a lavorare trasformando quello che era un gruppo a sostegno di un candidato sindaco civico in un movimento civico prima e in una scuola politica poi. Oggi, a 10 anni di distanza, diversi membri del gruppo si trovano impegnati nella campagna elettorale per le amministrative di Vittorio Veneto 2019 e, cosa che lascia particolarmente fiera la dirigenza, in schieramenti diversi e liste differenti. Questa pluralità di idee e voglia di partecipare è dimostrazione del fatto che il gruppo è riuscito a creare impegno civico autonomo nei propri membri e non indirizzato al solo scopo elettorale. Ed è riuscito a farlo in un momento in cui la politica tradizionale crea distanza con le persone e riuscendo a parlare con loro solo in periodo pre-elettorale. Il gruppo R&T oggi è fiero di avere tra le sue fila tanti candidati al consiglio comunale e fiero delle scelte attuate dai propri partecipanti. Davanti al bene della propria città, ogni persona che scelga di candidarsi deve farlo in piena coscienza, con massima convinzione e dedizione, scegliendo il candidato e lo schieramento che più si avvicina al suo modo di essere e pensare. Questo è il risultato di ciò che abbiamo fatto negli ultimi 5 anni e quello che continueremo a fare: trasmettere la passione verso la cosa pubblica con la consapevolezza che tutti, e in moltissimi modi, possono aiutare a migliorare la nostra città.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento