Festa della donna: le Red Panthers fanno visita alle pazienti del Ca' Foncello

Incontro speciale nella mattinata di venerdì 8 marzo al reparto di Ostetricia e Ginecologia. Una visita che ha unito sport e solidarietà ripetuta dopo il successo dell'anno scorso

Le buone abitudini è bene non cambiarle. Così, in occasione della Festa delle Donne, proprio come accaduto lo scorso anno, le Red Panthers del Benetton Rugby hanno fatto una sorpresa alle pazienti dell’Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale “Ca’ Foncello” di Treviso.

Venerdì mattina una rappresentanza composta dall’ex pantera oggi dirigente Elisa Facchini e dalle giocatrici Federica Renosto, Virginia Pinarello, Manuela Stecca e Veronica Mercuri è stata accolta dal Primario del reparto, Enrico Busato. La delegazione biancoverde ha voluto fortemente incontrare le donne ricoverate per festeggiare insieme la giornata internazionale dedicata al sesso femminile e portare loro un piccolo ma significativo presente, ovvero un diario. Un semplice oggetto di cui Elisa Facchini ha così voluto spiegarne le finalità: «Lo scorso anno abbiamo cominciato con quella che vorremmo diventasse un’abitudine: approfittare di questa giornata di festa per fare gli auguri alle donne assistite in ostetricia e ginecologia e cogliere l’occasione per omaggiarle con un piccolo regalo. Quest’anno il presente da noi scelto è il diario che le neo-mamme potranno utilizzare per riportare le tappe della crescita dei propri bambini e che invece le pazienti ricoverate per ragioni meno felici potranno usare per trarne benefici emotivi». «E’ stata una festa della donna speciale quella celebrata oggi al Ca’ Foncello – ha commentato il direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi - Ringrazio di cuore  le atlete che anche quest’anno hanno voluto portare il loro entusiasmo contagioso all'interno del reparto. Il rugby è in grado di creare il giusto spirito di squadra, utilissimo anche per affrontare anche le situazioni più difficili».

Potrebbe interessarti

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Cane abbandonato sotto il ponte di Segusino: trovato il proprietario

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Autostar vende a prezzo ridotto le auto danneggiate dal maltempo

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Infarto in casa, 50enne ricoverato in fin di vita

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Ritrovata l'anziana sparita da casa in bicicletta: era svenuta in una vigna

Torna su
TrevisoToday è in caricamento