Prevenzione e cura del tumore al seno, incontro a Roncade mercoledì 6 novembre

L'appuntamento, alle 20.30 all'interno della sala consiliare di via San Rocco, inaugura un ciclo di incontri sulla prevenzione primaria e secondaria

La locandina

Il Comune di Roncade inaugura un ciclo di incontri sulla prevenzione primaria e secondaria. Si inizia mercoledì 6 novembre alle ore 20:30 presso la sala consiliare di via San Rocco, 8. Al centro del dibattito l'attualità della prevenzione e la cura del tumore mammario. Interverranno due specialisti della Breast Unit dell'Ulss 2 Marca Trevigiana: il dott. Christian Rizzetto, medico - senologo, che affronterà il tema dell'epidemiliogia, dei fattori di rischio e dei diversi stili di vita e il dott. Paolo Burelli Direttore dell'U.D.C di Chirurgia senologica che parlerà del tema della diagnosi e del trattamento del tumore mammario.

«Inauguriamo un ciclo di incontri, realizzati in collaborazione con l'Ulss 2 Marca Trevigiana e la LILT (lega italiana per la lotta contro i tumori), aperti a tutti la cittadinanza – dichiara il sindaco Pieranna Zottarelli – partiamo con un appuntamento rivolto soprattutto alle donne. Si stima infatti che il tumore al seno sia la neoplasia più frequente in assoluto per incidenza nella popolazione femminile. Tuttavia il tema della prevenzione del tumore riguarda tutti. Da metà gennaio gli incontri verteranno su altre problematiche che riguardano più da vicino la salute degli uomini. Per tutti comunque la parola d'ordine è prevenire, prima ancora che curare. Senza dimenticare la grande attenzione che va data alla qualità della vita delle persone dopo l'intervento».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A giugno di quest'anno l'Aiom (Associazione Nazionale Oncologica Medica), illustrando i dati relativi all’anno 2018, aveva parlato di oltre 31mila nuovi casi di cancro in Veneto. Domina tristemente la classifica quello al seno. Il registro tumori del Veneto aveva evidenziato come, solo nel 2015, i casi di tumore alla mammella (sia uomini che donne) fossero 4737, vale a dire il 15 per cento del totale delle altre neoplasie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus nella Marca: ecco la mappa del contagio comune per comune

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • Coronavirus: sette morti nella Marca, cinquanta in terapia intensiva

  • Istruttore del Cai e lavoratore in cantina: Samuele muore a 44 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento