"Al Passo col Digitale" studenti ed esperti nazionali a confronto

In apertura interverranno: il preside Stefano Da Ros, Gianbruno Panizzutti, Assessore alla Pubblica Istruzione di Conegliano, Mario Pozza, presidente della Camera di Commercio di Treviso – Belluno

Il liceo Marconi

Già, sulla carta, non esiste più , perché la tanto discussa ASL (alternanza scuola lavoro), nata per collegare la scuola al mondo del lavoro ed accompagnare i ragazzi verso scelte consapevoli,  è andata in soffitta e prende ora in nome di PCTO (ovvero Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento) molto meno impegnativa in termini di ore (da 200 a 90 per i licei nel triennio). I ragazzi fortunati che hanno iniziato la ASL  (prima che venisse accorciata e cambiata) all’inizio del triennio con progetti strutturati e con obiettivi definiti arrivano in quarta non solo con un bagaglio di conoscenze ed una bella esperienza di contatto con le imprese, ma anche con dei crediti da utilizzare alla maturità. E’ questo il caso di Conegliano, che grazie alla propositività del Liceo Marconi, alla Camera di Commercio, alla collaborazione con il Comune di Conegliano ed Ascom-Confcommercio, ha consentito lo svolgimento del progetto “Al Passo col digitale” agli studenti della 4 F del Liceo Marconi dell’indirizzo scienze applicate.

Nel corso del progetto, iniziato lo scorso anno come ASL, gli studenti hanno intervistato oltre 100 negozi per misurarne il grado di digitalizzazione (ovvero sito internet, e-commerce, uso dei social…) valutando le prospettive ed i timori dei negozianti. I risultati verranno presentati martedi 5 novembre dalle ore 17,30 alle ore 19,30, in un convegno che si terrà presso l’Aula Magna del Liceo Marconi in via Kennedy 12 a Conegliano. In apertura interverranno: il preside Stefano Da Ros, Gianbruno Panizzutti, Assessore alla Pubblica Istruzione di Conegliano, Mario Pozza, presidente della Camera di Commercio di Treviso – Belluno. Gli studenti, coordinati da Federico Callegari dell’ufficio studi della CCIAA, presenteranno i risultati della mappatura. Seguirà una discussione, moderata da Andrea Granelli responsabile scientifico del progetto, con alcuni esperti di vari settori: Stefano Bottin, titolare dell’Emporio dello Scooter, porterà la testimonianza aziendale, Luca De Pietro, Direttore Unità Organizzativa “Strategie ICT e Agenda Digitale” della Regione Veneto, Roberta Capuis, Responsabile Settore urbanistica e rigenerazione urbana di Confcommercio. Conclude i lavori Federico Capraro, presidente di Ascom-Confcommercio Treviso. Per gli studenti si tratta della conclusione di un importante lavoro condotto in città e durato oltre un anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

  • Tumore incurabile, papà Fabio muore in pochi mesi a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento