Fonte: costruire robot in 3D a scuola grazie a Fastweb4school special edition

Al via sulla community Produzioni dal Basso il crowdfunding per il progetto del Centro di Formazione Professionale “Fondazione Opera Monte Grappa" di Fonte, in provincia di Treviso, selezionato nell’ambito dell’iniziativa Fastweb4School Special Edition

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Si chiama 3D 4 Make a Robot il progetto presentato dal Centro di Formazione Professionale "Fondazione Opera Monte Grappa" di Fonte, in provincia di Treviso, tra quelli selezionati da Fastweb4School Special Edition-l’iniziativa lanciata da Fastweb sulla piattaforma Produzioni dal Basso per favorire le competenze digitali nelle scuole- e ha l’obiettivo di supportare l'utilizzo del Making in 3D nella didattica d'aula. Il progetto dell'istituto trevigiano – al quale si può contribuire direttamente con una donazione su Produzioni dal Basso – si propone di fornire ai docenti le competenze per utilizzare la stampa 3D non solo come momento laboratoriale, ma come processo di apprendimento integrato nella didattica secondo la metodologia del Project Based Learning, in cui la capacità di ideazione e creazione degli allievi viene supportata in un continuo percorso di progettazione, produzione, valutazione e riprogettazione. Sostenendo il progetto attraverso la campagna di raccolta fondi, sarà possibile contribuire all’acquisto di tecnologia 3D, alla formazione tecnica e metodologica dei docenti e al coaching ai docenti per la realizzazione di un progetto d’aula gestito con gli allievi. In particolare, si realizzerà un robot le cui componenti meccaniche saranno da stampare in 3D, da assemblare con i collegamenti elettrici/elettronici e programmare secondo i principi della programmazione a blocchi. Se 3D 4 Make a Robot riuscisse a raggiungere il 50% del budget complessivo grazie al crowdfunding, Fastweb erogherà il restante 50% fino ad un massimo di 2.500 euro. Il finanziamento è a fondo perduto e la proprietà della realizzazione dell'idea rimarrà all'istituzione scolastica che l'ha proposta. Fastweb4School Special Edition si rivolge a tutti gli istituti scolastici secondari italiani di primo e secondo grado, con l’intento di sostenere e sviluppare idee digitali, aiutando i ragazzi a divenire utilizzatori attivi e non passivi delle nuove tecnologie. Fastweb metterà a disposizione delle scuole un servizio di customer care che offrirà supporto su come caricare i lavori sulla piattaforma di crowdfunding, aiuterà le classi nel trasformare l'idea in un progetto realizzabile e nel comunicarlo al meglio sui social network e sulla stampa.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento