H-Farm, arriva il master che permetterà di prendere un titolo di studio americano

Partirà a settembre 2020 il master della University of South Florida, tra i migliori d’America. Le lezioni in inglese si svolgeranno in H-Campus. Iscrizioni aperte dal 5 dicembre

Gli universitari italiani potranno presto ottenere un titolo di studio americano studiando nel campus di H-Farm, grazie all’accordo siglato con l’University della South Florida. Arriva così per per la prima volta in Europa il Master of Science in Entrepreneurship and Applied Technologies, erogato dal Muma College of Business di USF. Il master - che in Italia corrisponde a un I° livello da 60 crediti formativi universitari o Ects - si rivolge agli universitari, ai professionisti e a tutti coloro che vogliono acquisire le competenze per lanciare la propria startup, affinare le proprie capacità imprenditoriali e digitali, guidare il loro business nel processo di trasformazione digitale.

Disegnato dai docenti del Muma College of Business dell’USF, il programma del master include corsi sulla creazione di nuovi prodotti e servizi, sulla definizione di strategie, ricerca di finanziamenti, identificazione di opportunità, trasformazione tecnologica e digitale, con un'enfasi sulla sostenibilità e la responsabilità sociale. É insegnato completamente in inglese, da docenti di USF e di H-Farm, ed è strutturato per dare la flessibilità agli studenti di poterlo completare in un periodo di tempo che va da uno a 2 anni. L’ultimo corso (Capstone Project) sarà dedicato allo sviluppo operativo di un’idea imprenditoriale. Gli studenti frequenteranno tutte le lezioni nel campus di H-Farm a Roncade, ma avranno anche la possibilità di trascorrere l’ultimo mese presso la sede della University of South Florida a Tampa; mentre i migliori cinque studenti del corso avranno l’opportunità di frequentare tutto il secondo semestre all’interno del campus americano. Secondo Dirk Libaers, professore presso la University of South Florida e Direttore del Master of Science in Entrepreneurship and Applied Technologies, «H-Farm è un’organizzazione diversa dalle altre, focalizzata su imprenditoria, innovazione e con un network di startup unico. Questo, unito all’eccellenza della formazione in ambito business, è quello che rende questa opportunità per gli studenti italiani davvero unica. Gli studenti sono immersi in progetti reali, risolvono problemi e affrontano situazioni che gli imprenditori di H-FARM, e gli studenti stessi quando inizieranno la loro avventura imprenditoriale, sperimentano tutti i giorni».

Secondo un’indagine della Kauffman Foundation, i millennials sono una generazione con uno spirito fortemente imprenditoriale: il 54% di loro dichiara infatti di voler avviare un'impresa o ne ha già avviata una. E, secondo Princeton Review e Entrepreneur Magazine, il Muma College di USF è il miglior luogo nell'America sud-orientale per studiare come diventare imprenditori. Il master è riconosciuto come l’8° migliore tra quelli offerti dalle business school americane ed è accreditato da AACSB (Association to Advance Collegiate Schools of Business), associazione di cui fanno parte solo il 5% delle business school di tutto il mondo, il più prestigioso degli accrediti internazionali oggi disponibili. Mentre proseguono i lavori di ampliamento di H-Campus, destinato a diventare uno dei più importanti poli di innovazione in Europa con i suoi 51 ettari di estensione, H-Farm continua ad arricchire l’offerta formativa con nuovi corsi che vedono la collaborazione di prestigiosi istituti internazionali. «Questo master è un'opportunità formativa che in Italia non esisteva - spiega Carlo Carraro, Head of Academic Program di H-Farm - si tratta di un percorso di alta qualità che consente di acquisire in Europa la medesima qualifica rilasciata negli Stati Uniti. Gli insegnamenti sono mirati a favorire l'affinamento di competenze oggi indispensabili per chi voglia avere un ruolo dirigenziale o le basi per sostenere una propria idea imprenditoriale». Le candidature si aprono ufficialmente il 5 dicembre 2019 e terminano il 4 maggio 2020. Gli studenti saranno selezionati attraverso un percorso che ha l'obiettivo di scegliere i profili più interessanti e si concluderà con la pubblicazione della graduatoria a fine giugno. 

Il primo open day è in programma lunedì 13 gennaio nel campus di H-FARM. Per maggiori informazioni: https://master-eat.com/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Diabete e retinopatia, il prof. Bandello: "Siamo all'avanguardia, ma ancora pochi screening"

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

Torna su
TrevisoToday è in caricamento