Trofeo "Leone alato": è trevigiano il cane più bello del Veneto

Il Papillon trevigiano Vilarden's Lucky Charm, di proprietà dell'allevamento "Del Colle Ombroso" di Vazzola ha conquistato il primo posto al prestigioso concorso di Albarella

VAZZOLA Il cane più bello del Veneto nel 2017 è stato il Papillon trevigiano Multi Camp. Vilarden's Lucky Charm, di proprietà dell'Allevamento "del Colle Ombroso" di Fabio C. Fioravanzi e Sara Ceccotto.

Qualche giorno fa Lucky si è infatti aggiudicato ad Albarella, in provincia di Rovigo, il Trofeo Leone Alato, messo in palio tra tutti quei soggetti distintisi nelle Mostre Nazionali Enci svoltesi nel Veneto nel corso del 2017. In un'agguerrita finale che ha visto piazzarsi alle sue spalle  il Bracco Italiano che si era imposto lo scorso settembre alla Mostra Internazionale di Treviso, e il Levriere Afgano che aveva vinto il Leone Alato due anni fa quando Lucky era invece arrivato secondo, Lucky ha infatti conquistato l'ambito trofeo. Vilarden's Lucky Charm, arrivato dalla lettone Riga quattro anni sarebbe dovuto rimanere in Italia solo un anno, ma poi il grande amore scoppiato tra lui e Sara ha fatto sì che non si sia più mosso dalla casa di Tezze di Vazzola di cui si è letteralmente impossessato condividendola con celebri Campioni dell'allevamento come il Samoiedo Multi Camp. Winter Winner Sasha del Colle Ombroso o il Pastore Belga Multi Camp. Winter Winner Alpen Sieger Nur-Al-Nar del Colle Ombroso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lucky, arrivato fregiandosi già di una dozzina di titoli conquistati in tutti i paesi dell'Est da quando è in Italia ha vinto altri sei campionati diventando sicuramente il Papillon più premiato nella storia nel nostro paese e comunque uno dei cani più premiati di sempre in Italia. Attorniato da un piccolo harem di Campionesse provenienti da Polonia, Russia, Germania e Lettonia ha già avuto figli e nipoti di altissimo livello: dai due che vinsero le rispettive categorie di età alla Mondiale di Milano del 2015, a quella che è stata insignita del titolo di più bel Papillon di Argentina, fino agli altri che stanno mietendo allori in Italia come in Olanda, Belgio, Croazia, Slovenia, Repubblica Ceca, San Marino. Quella di Albarella è stata inoltre la sua ultima esposizione e vittoria in Classe Campioni, a un mese dal compimento dei fatidici otto anni Lucky si appresta infatti a intraprendere una nuova carriera, ci si augura altrettanto piena di successi e soddisfazioni, in Classe Veterani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Si schianta con la moto contro un'auto: grave un centauro

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

  • Bimba di due anni uccisa da un tumore

Torna su
TrevisoToday è in caricamento