← Tutte le segnalazioni

Altro

Spetar e no venir l’è robe da morir

Via Giuseppe Garibaldi · Castelfranco Veneto

"Spetar e no venir l'è robe da morir" Commedia in un atto unico più prologo di Cristiano Fighera Vincitrice della terza edizione del concorso "Oggi in Veneto. Premio Nina Scapinello" interpretata dalla Filodrammatica Guido Negri Regia Barbara Riebolge Sinossi Un anziano zio , una bicicletta "scusia", due nipoti, le relative compagne, una serie di personalità di un paese piccolo tra cui, immancabile, il prete. Personaggi bizzarri, curiosi, sicuramente comici. Cos'hanno in comune? La voglia di cercare, ciascuno, i propri "valori". Così l'improvvisa scomparsa dello zio diviene l'occasione per incontrarsi, confrontarsi, mettersi in discussione e alla fine ritrovarsi. Una narrazione comica di una rimpatriata assolutamente inedita che si chiude con una splendida lirica, un canto sincero alla vita e alla sua bellezza. Ed ecco dipanarsi, battuta dopo battuta, una storia scritta da un perugino, nato a Roma, ma con ascendenze bellunesi, in un dialetto veneto attualissimo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Attualità

    Treviso-Ostiglia ultimo miglio, i residenti: «Siamo sott'acqua»

  • Segnalazioni

    Allarme a Casier: "Ennesimo albero caduto, per fortuna verso il campo. Il precedente era caduto su una autovettura"

  • Segnalazioni

    La proposta di Matteo Pontini (Preganziol Viva) per ridurre code e inquinamento agli incroci di Preganziol

  • Segnalazioni

    Bouledogue francese, ecco il gruppo degli appassionati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento