← Tutte le segnalazioni

Altro

Chioggia, Venezia e Vicenza vincono nel campionato regionale 2019 di dama Italiana

Mappa
Via Castellana, 93 · Roncade

Quest’anno si è disputato presso il Bocciodromo di Zelarino (Mestre), il 10 febbraio, il Campionato regionale 2019 di Dama Italiana, organizzato dal circolo FID (Federazione Italiana Dama) “Fulvio Campanati” di Mestre. Ha visto la partecipazione di ben 31 damisti provenienti da quasi tutto il Veneto: Treviso, Padova, Vicenza, Belluno oltre che dal comune veneziano, i quali sono stati divisi in tre gruppi di gioco. Al termine dei turni di gioco si aggiudicano la vittoria, nel primo gruppo assoluto, dopo una serie di partite agguerrite, il Candidato Maestro Menapace Gianfranco (circolo “ASD Clodiense” di Chioggia) seguito dal Maestro Trevisan Clemente di Venezia, 3° classificato il Maestro Chieregato Sandro di Chioggia. Nel secondo gruppo vince il Nazionale Zanon Andrea di Venezia (circolo “ASD Angelo Pilla” di Venezia), 2° classificato il Nazionale Antonio Palmieri di San Donà e 3° il Candidato Maestro Burchiellaro Giancarlo di Padova. Nel terzo gruppo prevale il Provinciale Zanella Giuseppe (circolo “ASD Giuseppina Rizzi” di Vicenza) sul Provinciale Nicolò Calivà di Spinea, 3° il Regionale Carraretto Riccardo di Roncade. La gara è stata organizzata dal circolo “Fulvio Campanati” di Mestre, direttore di gara il Presidente Regionale FID Dino Bellin, coadiuvato come arbitro da De Franceschi Adriano. L’ ASD “Fulvio Campanati” e la FID, ringraziando per il buon comportamento tutti i partecipanti, si ritiene soddisfatta per l’ottima riuscita della gara

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Ostiglia, ultimo miglio, cantiere in fermento

  • Segnalazioni

    Biker sheriff vincitore del best of show

  • Segnalazioni

    Solidarietà da parte dei motociclisti Harley Davidson del Veneto

  • Segnalazioni

    Il motoraduno per sostenere il Bosco della Piana di Marcesina

Torna su
TrevisoToday è in caricamento