Il Sile e il Cimitero dei Burci con la luna piena: escursione da non perdere

Con questa escursione a piedi, illuminati dalla luce della luna e con il silenzio della notte, andremo alla scoperta dei suggestivi paesaggi lungo il Sile e dell’antico “Cimitero dei Burci”.

Da Casier, seguendo le anse sinuose del Sile, entreremo in sintonia con un territorio la cui storia è legata a quella delle sue acque. Ci lasceremo trasportare indietro nel tempo, quando il fiume era un’importante risorsa idrica ed economica, fonte di sussistenza e di reddito, indispensabile ai lavori di tutti i giorni, necessario alla difesa e grande via di comunicazione. Qui, dove il Sile diventa largo e tranquillo, tra canne e alti falaschi, sorgono i burci, grandi imbarcazioni che venivano usate per il trasporto delle granaglie. Relitti sprofondati e insabbiati di archeologia industriale, circondati da una natura rigogliosa, habitat ideale per numerose specie di uccelli e pesci che hanno eletto a paradiso questo tratto del fiume. Oggi, il sentiero che si sviluppa tra la lussureggiante vegetazione, ha mutato il proprio volto e la propria destinazione, trasformandosi in una verde passeggiata che consente di cogliere la bellezza della natura ma anche di fare un vero e proprio viaggio nel tempo alla scoperta degli antichi mestieri legati al fiume.

RITROVO: davanti alla Trattoria Al Sile, piazza S. Pio X, 31030 Casier (TV)
DURATA: 2 ore circa soste incluse (variabile a discrezione degli organizzatori e delle condizioni meteo)
TARIFFE: € 10 per gli adulti. € 5 per i bambini e i ragazzi dai 7 fino ai 14 anni. Fino ai 6 anni gratis
LUNGHEZZA: 4 km (andata e ritorno sullo stesso percorso)
DIFFICOLTÀ: facile.
DISLIVELLO: nullo.

COME PARTECIPARE

LA PRENOTAZIONE È OBBLIGATORIA E VA EFFETTUATA ENTRO DUE GIORNI PRIMA DELL’USCITA secondo una delle seguenti modalità:
- compilando il modulo al seguente link: https://bit.ly/33FsEwz;
- scrivendo una email a giulia@beescover.com;
- inviando un messaggio su Whatsapp o telefonando al numero +39 324 5461686. La conferma di prenotazione sarà data tramite comunicazione specifica a ciascun partecipante. Il pagamento della quota di partecipazione verrà effettuato il giorno dell’escursione prima della partenza. Si chiede di avvertire il prima possibile in caso di rinuncia all’escursione.

CONTATTI
www.beescover.com
giulia@beescover.com
Whatsapp/tel.: +39 324 5461686

MAGGIORI INFORMAZIONI: https://www.beescover.com/dove/il-sile-e-il-cimitero-dei-burci-luna-piena/

CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE

In caso di maltempo o nel caso in cui non venga raggiunto il numero minimo di partecipanti l’organizzazione si riserva il diritto di annullare l’escursione. L’itinerario potrà variare in relazione alle condizioni meteorologiche e ambientali, oltre che per qualsiasi ragione legata alla sicurezza dei partecipanti. Prima di partecipare alle nostre escursioni leggi con attenzione il regolamento https://www.beescover.com/regolamento-escursioni-beescover. La partecipazione alle nostre escursioni comporta l’accettazione incondizionata del presente regolamento e delle condizioni generali di contratto. Cosa comprende: accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica associata AIGAE. Cosa non comprende: È escluso tutto quanto non espressamente indicato sopra.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Mercatino dell'antiquariato a Portobuffolè

    • Gratis
    • dal 12 maggio al 8 dicembre 2019
    • Portobuffolè
  • “Per non dimenticare”: ecco la mostra con scritti e oggetti di ex internati

    • Gratis
    • dal 13 aprile 2019 al 27 gennaio 2020
    • Museo degli Alpini
  • A Follina al via "Colori d'inverno" con i Mercatino di Natale

    • Gratis
    • dal 30 novembre al 8 dicembre 2019
    • centro città
  • Coin accende l'albero di Natale nel cuore di Treviso

    • Gratis
    • 8 dicembre 2019
    • Piazza dei Signori - Natale Incantato 2019
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento