La storia del senatore Francesco Fabbri diventa un fumetto

La vita e le gesta del senatore pievigino rivivono in una graphic novel accattivante che sarà presentata giovedì 6 dicembre nel comune che ha dato i natali a Francesco Fabbri

Un fumetto per raccontare la vita e il pensiero di Francesco Fabbri, senatore e ministro della Repubblica originario di Solighetto. La fondazione Fabbri ha deciso di dedicare allo statista pievigino una pubblicazione straordinaria, tanto per la qualità dei disegni quanto per l’inusuale linguaggio.

Il fumetto è una forma d’arte ma anche una lettura semplice e veloce, spesso leggera, sovente avventurosa, rivolta principalmente ai giovani; quanto di più lontano dalla giornata di un politico, forse. Francesco Fabbri infatti ha saputo precorrere i tempi con azioni e progetti proiettati nel futuro. La graphic novel, proprio grazie all’immediatezza del linguaggio delle immagini, riesce allora a cogliere l’essenziale, consentendo di raccontare la figura di Fabbri anche alle fasce più giovani della società. La pubblicazione sarà presentata giovedì 6 dicembre, alle ore 20.30 presso l’auditorium Battistella-Moccia di Pieve di Soligo. Saranno presenti Luca Vanzella e Paolo Gallina, rispettivamente sceneggiatore e illustratore. Nel corso della serata interverrà pure Ivano Sartor, curatore della biografia scientifica di Francesco Fabbri. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

Torna su
TrevisoToday è in caricamento