Bufere in un bicchier d'acqua? Se non le conosci, anneghi

Laura Sartor: "Dintinguere i conflitti costruttivi da quelli che non portano né evoluzione né cambiamento"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Famiglia, conflitto, comunicazione: ecco la triade nell'esperienza di migliaia di persone che dà il tema all'incontro di stasera, giovedì 12 maggio alle ore 20,30, nel ciclo 'Rottamiamo il Malessere' promosso dal Centro della Famiglia di via San Nicolò a Treviso. Relatrice la psicologa Laura Sartor. Il conflitto è spesso una bufera in un bicchiere d'acqua e basta poco per circoscriverlo. Altre volte, invece, è l'espressione della lacerazione interiore tra il bisogno profondo di comunicare e il vivere nella solitudine per la paura di confrontarsi.

Sono vari i tipi di conflitto di coppia - e la dottoressa Sartor ne parlerà con chiarezza- il conflitto di interesse, il conflitto sui valori, il conflitto per deficit di comunicazione, il conflitto tra il bisogno di intimità e quello di autonomia. E poi è di grande aiuto conoscere gli elementi che distinguono i conflitti distruttivi, quelli che non portano né evoluzione né cambiamento, da quelli invece costruttivi, capaci di guidare verso una crescita nelle relazioni familiari. Stasera all'incontro seguirà il dibattito. Ingresso libero.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento