← Tutte le segnalazioni

Altro

Stop alla Plastic Tax

Nei prossimi giorni approderà in Parlamento la Legge di Bilancio 2020, all'interno della quale è contenuta la famigerata "Plastic Tax", una nuova tassa che colpirà soprattutto i consumatori, ovvero noi cittadini! La suddetta tassa verrà applicata agli imballaggi monouso in plastica, come bottiglie dell'acqua, flaconi dei detersivi, contenitori del latte in tetrapak, ecc., ossia tutti quei prodotti di prima necessità fondamentali per la vita quotidiana di ognuno di noi, con un'incidenza abbastanza sostanziosa sul carrello della spesa, e di conseguenza sui bilanci familiari, già messi a dura prova da una crisi economica ormai decennale. Premesso che è più che giusto mettere in campo misure volte alla tutela dell'ambiente, in questo caso però l'unico effetto sortito sarà quello di aumentare il costo di tali prodotti, che non verranno pagati dalle aziende produttrici, ma saranno scaricati sul consumatore finale, diminuendo così il potere d'acquisto delle famiglie, senza nemmeno incidere in modo significativo sulla diminuzione della produzione di plastica. Pertanto, si suggerisce al Governo e ai deputati e senatori della Repubblica di abolire immediatamente la "Plastic Tax" dalla futura manovra, ed intervenire seriamente sulle tematiche ambientali, ad esempio col reperimento fondi da destinare proprio a quelle aziende interessate dagli imballaggi monouso, consentendo loro di "abbandonare" l'utilizzo della plastica a favore di involucri ecocompatibili e biodegradabili. Ecco il link per firmare la petizione: https://www.change.org/p/giuseppe-conte-stop-alla-plastic-tax

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
TrevisoToday è in caricamento