← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Treviso, rifiuti abbandonati dagli eco-vandali all'ingresso dell'Ostiglia

Viale XV Luglio · San Giuseppe

TREVISO San Giuseppe, quartiere Eden. Quanto visto stamane, documentato dalla foto che allego, mi ha dato enorme soddisfazione perchè finalmente si è attenzionato a dovere uno dei "luoghi del cuore" degli Evi, gli Eco Vandali Insulsi che coi loro delinquenziali comportamenti mettono "a ferro e fuoco" l'ambiente in cui viviamo, compresi loro tra l'altro! confidando nella pressocchè totale impunità. Finora, perchè adesso si cambia davvero registro a quanto si vede e quel bollino rosso lo sentenzia. Non si tratta di un luogo qualsiasi ma dell'ingresso in città per le centinaia di cicloturisti che, percorsa l'Ostiglia, la splendida "strada del respiro" per via di quel peculiare bosco lineare che ne delimita i lati ed attraversato il sottopasso della ferrovia TV-Vicenza sbucano qua, nel quartiere Eden, mirabile esempio di "architettura sociale" costruito agli inizi del '900 dall'ingegnere milanese, trevigiano a tutti gli effetti, Graziano Appiani per le maestranze della sua attigua fornace, un vero gioiello al pari dello Zegna a Biella o del Marzotto a Trissino perfettamente conservato perchè tuttora abitato . Ecco perchè risultava intollerabile lo stato in cui, sistematicamente, veniva lordato da questi "signori" tanto arroganti quanto meschini che volevano offrire a chi s'accingeva a visitare la nostra città un biglietto da visita "indimenticabile", spesso pure "odoroso" come ho potuto testimoniare - vedi foto- , purtroppo, troppe volte. Attenti dunque cari EVI ! ora si fa davvero sul serio! Ed io, e con me tutti quelli che hanno un'innato rispetto e cura per l'ambiente in cui vivono, godiamo . Certo, la battaglia non è affatto vinta ma il segnale di stamane è davvero decisivo.

Vittore Trabucco

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
TrevisoToday è in caricamento