← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Treviso Ostiglia Ultimo Miglio, lo sfalcio di Halloween: dolcetto o scherzetto?

Viale della Serenissima · San Giuseppe

La domanda adusa nella festicciola crassa di Halloween, dolcetto o scherzetto?, ha avuto una risposta singolare riguardo l'estenuante attesa dello sfalcio lungo l'Ultimo Miglio ridotto, nel tratto compreso tra il tunnel Po ed il Serenissima, a sentiero da pampa argentina per le altezze e l'esuberanza proprompente di agrostis e festuche. C'è stato infatti sia il dolcetto dello sfalcio che ha ridato respiro al tracciato e sicurezza a quanti vi passano , numerosi da mattino a sera, sia lo scherzetto di aver portato alla luce, ma i frequentatori assidui già sapevano, montagne di rifiuti d'ogni sorta tra gli stoloni ed i fusti dell'erba . Uno sfalcio, anche se ancora non completato, specie attorno all'area-sosta, che ha grazieaddio preservato i "sopravvissuti", un ventina circa degli oltre 200 arbusti, tra oleandri,pirachanta, osmanthus,eliminati nello scempio di luglio e che ora respirano finalmente sereni ricordando a chi li osserva che splendida cornice avremmo avuto ora col filare dirimpettaio dei carpini. Un dolcetto, questo sfalcio, che ha anche eliminato quella pericolosa zona d'ombra, data proprio dall'altezza dell'erba fitta , che costituiva il naturale nascondiglio e luogo di scambi "particolari" per la banda che presidia quotidianamente l'esterno dell'ecocentro, lesta ad eclissarsi al sopraggiungere delle forze dell'ordine. Ora si spera che, oltre all'immondizia "scoperta", scherzetto delinquenziale degli Eco Vandali Insulsi che qui hanno uno dei loro "luoghi del cuore," non ci sia quello del non reimpianto di quei 200 arbusti eliminati inopinatamente. Il bosco Lineare attende ansioso perchè c'è una promessa solenne, fatta allora, da mantenere e perchè , dato che abbiamo appena celebrato la posizione raggiunta nella classifica delle città più verdi d'Italia,c'è da dimostrarlo nei fatti. Ne va della nostra immagine e della nostra serietà.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
TrevisoToday è in caricamento