← Tutte le segnalazioni

Altro

Treviso-Ostiglia, ultimo miglio, forse ci siamo

Mappa
Viale della Serenissima · San Giuseppe

La spruzzatina di neve, come lo zucchero a velo sulle torte, non ha fermato le squadre al lavoro sull'Ultimo Miglio della ciclopedonale TV/Ostiglia. In particolare, questa è la notizia, si è finalmente risolto, i picchetti posizionati la scorsa settimana lo facevano presagire, il contenzioso col privato proprietario di circa 200 metri lineari di sedime, inopinatamente ceduti dalle Ferrovie anni addietro. Così si sta procedendo a completare anche l'ingresso est del tunnel Serenissima che sottopassa l'omonimo viale in area dogana-ecocentro . In contemporanea si sta pure provvedendo alla dipintura, tramite rasatura , dell'interno e, come nel tunnel Po, quello sotto la tangenziale, alla posa del previsto impianto d'illuminazione. Si lavora anche sul tratto che dalla passerella Paludetti, che scavalca l'omonima via, arriva sino al tunnel Eden e di qui alla stazione di Santi Quaranta, per tutti i trevigiani "la Stasiòneta", punto d'inizio o di fine, dipende dal senso di marcia dell'Ultimo Miglio e della ciclopedonale. Qui oltre alla posa dei sottoservizi e delle colonnine per illuminazione ed eventuale videosorveglianza, vista la prossimità di un consistente nucleo abitativo, si andrà a completare il fondo del sedime con lo strato di sarone come nei restanti pezzi del tracciato. La svolta odierna fa davvero ben sperare ora in una celere conclusione dei lavori che, val la pena ricordarlo, hanno accumulato ad oggi un ritardo di ben 1 anno. 4 mesi e 24 giorni. Ritardo impensabile quando il 13 aprile 2017 venne aperto col colpo di benna del governatore Zaia il cantiere e si fissò la consegna dell'opera in 115 giorni, cioè al 30 agosto di quell'anno stesso. Tra il dire ed il fare c'è di mezzo il mare, recita un vecchio detto, ed infatti da quel dì fu tutto un susseguirsi d'incredibili intoppi a cominciare dall'attesa della ditta specializzata che doveva eseguire i carotaggi alla ricerca d'ordigni inesplosi, per proseguire colla querelle sui rifiuti tossici proprio nello scavo del tunnel Serenissima fino agli espropri tardivi in zona Eden ed a questo all'uscita del secondo tunnel cheha costretto a fermare i lavori. Ci siamo giocati così 2 stagioni turistiche consecutive, spero davvero che non ci giocheremo anche la terza!

Vittore Trabucco

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Treviso-Ostiglia, residenti in rivolta: "Una domenica d'ordinaria follia"

  • Segnalazioni

    Treviso-Ostiglia, Ultimo Miglio: ecco la risposta agli Eco Vandali Insulsi

  • Segnalazioni

    Casa degli Alpini a Preganziol, allarme degrado dei residenti

  • Segnalazioni

    Degrado sulla Treviso-Ostiglia, una discarica a cielo aperto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento