← Tutte le segnalazioni

Altro

Treviso-Ostiglia, si realizza il secondo tunnel

Viale della Serenissima · San Giuseppe

TREVISO Svolta, finalmente, per i lavori sull'Ultimo Miglio dell'Ostiglia. Da stamane si sta procedendo alla posa dei 15 monoblocchi che costituiranno l'ossatura del tunnel "Serenissima", il secondo previsto dal progetto che avrà una lunghezza di circa 21 mt - 20.62 per la precisione- consentendo di passare il viale dell'Ecocentro e dell'ex dogana in tutta sicurezza per proseguire verso via Paludetti dove dovrà essere posizionata la passarella metallica a richiamare i vecchi ponti ferroviari in ferro. Evidentemente l'imminenza dell'Home Festival ha dato una strigliata salutare. Di certo l'enorme afflusso di persone previsto avrebbe creato più d'un problema con una strada a senso unico alternato ed uno scavo, seppur delimitato a dovere, aperto e con tutti i cavi dei sottoservizi in piena luce. Agli inizi della prossima settimana dovrebbe così essere ripristinata la normale circolazione in tutta l'area chiudendo anche la questione. gonfiata a dismisura, dei rifiuti tossico-nocivi rinvenuti, derubricati, dopo le analisi effettuate, a rifiuti "speciali". Materiale, come ebbi modo di scrivere documentandolo, talmente compattato dal tempo trascorso da costituire ideale "cassamatta" per l'erigendo tunnel senza bisogno di smaltimenti tanto inutili quanto terribilmente onerosi.

Questa è una giornata che segnerò sul mio calendario dell'Ultimo Miglio accanto a quella della "storica" 3 giorni che portò alla realizzazione l'anno scorso, tra l'altro sempre in luglio, del tunnel Po sotto l'omonimo tratto di tangenziale. C'è ancora parecchio da fare per finire questo travagliato tratto e non mancano nubi minacciose all'orizzonte come la bretella Stiore-Aeroporto e l'annessa metro di superficie Stazione Centrale-Canova che, oltre a sventrare ulteriormente un quartiere già martoriato, dilanierebbe proprio l'Ultimo Miglio . Intanto ci rallegriamo per questo "sblocco" ma ricordiamo, calendario alla mano, che siamo ad oggi a ben 10 mesi e 20 giorni oltre il termine di consegna lavori che era il 30 agosto 2017, che abbiamo già bypassato allegramente ben 4 proroghe e l'ultima, fissata a fine mese, è già slittata al successivo e, con tutta probabilità, scivolerà ancora verso la fine dell'anno. Nel frattempo continuo al vecchio casello di strada dell'Aeroporto, punto d'inizio dell'Ultimo Miglio, ad illustrare ai ciclo-escursionisti che incontro gli itinerari "obbligati" per arrivare in centro città, sul Sile, in laguna perchè possono avere tutte le app dell'universo ma un buongiorno e 2 parole sono assai più precisi ed "aggiornati".

Vittore Trabucco

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Grandinata a Santa Maria del Sile

  • "Come sciacalli senza cuore", romanzo ambientato a Castelfranco Veneto

  • Geco ritrovato a Preganziol

  • Grandine a Settecomuni di Preganziol, foto di Dino Vecchiato

Torna su
TrevisoToday è in caricamento